Archivi tag: high yield

Scritto il alle 07:38 da Danilo DT

In un mercato che mi verrebbe da definire “drammatico” per la carenza di qualità e di opportunità, quando mi sembra di scorgere un po’ di valore, mi si illuminano gli occhi. Il problema sta nel fatto che il valore, oggi, … Continua a leggere

Scritto il alle 08:04 da Danilo DT

I bond High Yield sono stati oggetto più volte delle nostre discussioni, per la strana situazione in cui si stanno trovando. Una vera manna dal cielo soprattutto per gli emittenti. E per gli obbligazionisti tutto deve essere valutato con benefico … Continua a leggere

Scritto il alle 13:52 da Danilo DT

Come è noto, il settore High Yield ha retto benissimo il colpo del rischio tapering della FED in quanto più legato alla crescita economica (che dovrebbe portare a nuove “rising stars” ovvero promozioni da HY a IG). La correlazione con … Continua a leggere

Scritto il alle 08:06 da Danilo DT

Questo grafico è composto da tre indici. Lo SP500, l’indice High Yield ed i Govies USA a 10 yr. Sono tre asset class fortemente correlate in questi ultimi mesi grazie alle logiche risk on e agli acquisti delle banche centrali. … Continua a leggere

Scritto il alle 07:49 da Danilo DT

Anche se il mondo sta annegando nel debito con tutti i problemi che possono derivarne, ecco chi ha performato meglio in questo 2021. Continua a leggere

Scritto il alle 07:51 da Danilo DT

Nei post che ho pubblicato precedentemente, ho voluto sottolineare quello che secondo me può essere sintetizzato come “eccesso di ottimismo”, soprattutto dopo quanto è avvenuto. Due crack non indifferenti che hanno dato una forte accelerata al mercato. Le elezioni USA … Continua a leggere

Scritto il alle 08:41 da Danilo DT

Scheda con migliori rendimenti, scadenze, taglio minimo, codice ISIN delle obbligazioni corporate quotate sul listo di Borsa Italiana. Vi pubblico un interessante scheda dove ho riportato i vari bond societari quotati a Piazza Affari. Ricordate sempre la vecchia regola del … Continua a leggere

Scritto il alle 09:06 da Danilo DT

Scheda con migliori rendimenti, scadenze, taglio minimo, codice ISIN delle obbligazioni corporate quotate sul listo di Borsa Italiana. Vi pubblico un interessante scheda dove ho riportato i vari bond societari quotati a Piazza Affari. Ricordate sempre la vecchia regola del … Continua a leggere

Scritto il alle 07:52 da Danilo DT

  COVID-19, crisi petrolifera, crisi di debito, banche centrali che accettano titoli High Yield (junk bond) come collaterali, deficit portati alle stelle per sostenere le economie inchiodate dal lockdown. E i mercati? Nasdaq 100 a -10% dai massimi. Vivremo solo … Continua a leggere

Scritto il alle 14:17 da Danilo DT

La crisi Covid 19 porterà ulteriore allargamento degli spread, con crisi High Yield e nuovi NPL. Ma il mercato sta già scontando tutto? E’ sempre stato un mio cruccio. Le banche centrali hanno compresso all’inverosimile gli spread ed i tassi … Continua a leggere

Scritto il alle 14:24 da Danilo DT

Il Coronavirus già faceva la sua parte, ma la folle (per il timing) guerra del petrolio, in un momento dove i consumi di oro nero sono al lumicino anche a causa del rallentamento globale. Recessione globale? Ormai è un dato … Continua a leggere

Scritto il alle 14:11 da Danilo DT

Le obbligazioni Investment Grade e High Yield sono legate alla curva dei tassi e alla politica monetaria. Ma ultimamente abbiamo assistito ad un ampliamento significativo del gap sull duration delle emissioni. La politica delle banche centrali ha compresso verso il … Continua a leggere

Scritto il alle 08:09 da Danilo DT

Lo scenario di tassi negativi (negative Yields) potrebbe portare anche a “rendimenti” a -6%. Ma se lo scenario cambia, che fine faranno high yield e fallen angels? Continua a leggere

Scritto il alle 15:28 da Danilo DT

In ambito intermarket è evidente come si stia logorando lo scenario di mercato. La borsa, ovviamente, si è molto indebolita e con lei lo spread tra govies e HY è evidentemente peggiorato. Non credo di dire una cosa nuova quando … Continua a leggere

Scritto il alle 08:09 da Danilo DT

Il braccio di ferro Trump contro Powell è guidato non solo dall’esigenza di voler continuare ad alimentare la crescita economica, ma anche dal grande problema del debito corporate che va in scadenza nei prossimi anni e che dovrà essere rinegoziato nel post bolla della liquidità. Ma a quali condizioni? Continua a leggere

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

VEDO PREVEDO STRAVEDO tra 10 anni!

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+