Archivi tag: Banche centrali

Scritto il alle 07:45 da Danilo DT

Quanto può rendere il bond Austria 100y? Dove possono andare i tassi negativi? Godetevi il “the new normal” e incrociate le dita… Continua a leggere

Scritto il alle 08:13 da Danilo DT

Ormai è noto a tutti che i rendimenti, su scala globale hanno raggiunti livelli di minimo mai visto. Colpa di due fattori contingenti. Innanzitutto l’attivismo sfrontato e sconsiderato delle banche centrali, un “New Mood” che vede i principali istituti a … Continua a leggere

Scritto il alle 14:18 da Danilo DT

Escono i PMI Manifatturiero in Eurozona e dei singoli stati. Tendenza chiara e negativa. Ora il mercato si aspetta un taglio tassi della BCE in linea con quanto fatto dalla FED. Continua a leggere

Scritto il alle 23:41 da Danilo DT

Il FOMC decide per un taglio tassi di 25bp. La curva tassi è sempre più piatta, i tassi reali restano sotto l’1%. Il CPI resta sotto il 2%. La FED può apparentemente continuare su questa strada. Continua a leggere

Scritto il alle 09:25 da Danilo DT

Le banche centrali stanno tentando di mantenere solvibili gli stati e cosi facendo, stanno creando una bolla del debito, sopratutto nel settore privato? Continua a leggere

Scritto il alle 00:05 da Danilo DT

Nei giorni passati abbiamo abbondantemente parlato del ruolo delle banche centrali e delle promesse fatte (forward guidance) su quello che sarà l’operato delle stesse nei prossimi mesi. La BCE sente aria di crisi e quindi è pronta ad agire con … Continua a leggere

Scritto il alle 10:38 da Danilo DT

La compressione dei rendimenti verso li basso è un processo che ormai è inequivocabile. L’intervento della BCE (forward guidance) e le intenzioni espansive della FED (dietro non proprio moderata pressione di Trump) hanno fatto capire a tutti che i tassi … Continua a leggere

Scritto il alle 07:58 da Danilo DT

Negli ultimi giorni avrete letto nei miei post un atteggiamento abbastanza positivo, nei confronti dei mercati. Non voglio ripetermi e annoiarvi, lascio a voi l’onere di prendere i vari articoli (uno, due, tre, quattro, cinque). La morale dei miei ragionamenti … Continua a leggere

Scritto il alle 07:52 da Danilo DT

  Diventa difficile negare l’evidenza. E’ sicuramente rassicurante la forward guidance delle banche centrali, come sono di buon auspicio gli esiti del G20 di Osaka. Una tregua e una volontà di collaborazione che potrebbe smuovere la situazione. Ma già in … Continua a leggere

Scritto il alle 22:54 da Danilo DT

In tutti questi giorni in cui non sono stato presente, è successo di tutto ma allo stesso tempo è successo nulla. Si potrebbero scrivere centinaia di post o forse limitarsi ad un pensiero generico dove si riconosce lo status di … Continua a leggere

Scritto il alle 08:01 da Danilo DT

Ma Donald Trump non ci sta. il suo “whatever it takes” è orientato alla “crescita a tutti i costi”, mentre le banche centrali sono sempre dirette a difesa del sistema, innanzitutto. Il “coup de theatre” alla fine non è arrivato, … Continua a leggere

Scritto il alle 07:56 da Danilo DT

Tecnicamente la FED continua ad essere indipendente. Così vuole Powell e così deve essere. Ma nei fatti la FED ormai è succube di Trump e dell’economia USA, tanto che si deve muovere adeguandosi ai momenti di mercato. E come fa … Continua a leggere

Scritto il alle 08:04 da Danilo DT

Ormai la grande sfida di tutti i preveggenti della finanza è sulla fatidica data. La data della futura recessione USA. Nei passati post ho più volte parlato del nuovo ruolo delle banche centrali, ormai garanti della tenuta dei mercati e … Continua a leggere

Scritto il alle 18:03 da Danilo DT

Il mercato gode di una grande polizza assicurativa, che per certi versi lo assicura dalle bizze e dai tweet della politica. Ormai la diplomazia è un vecchio ricordo, si gestiscono gli stati come se fossero delle aziende. Gli effetti nell’intraday … Continua a leggere

Scritto il alle 10:19 da Danilo DT

Ultimi ragionamenti del sottoscritto dopo i flash usciti dalle varie banche centrali. 1) BCE: Se parliamo di Bruxelles, sembra chiaro che i tassi di interesse della Bce probabilmente resteranno bassi per un lungo periodo, come ribadito nelle ultime ore dal … Continua a leggere

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

EURO: quale futuro ci attende?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+