Archivi tag: banche USA

Scritto il alle 07:16 da Danilo DT

Negli ultimi tempi, il settore bancario statunitense ha attraversato un periodo di incertezza e instabilità. Da una parte le BIG BANKS, che continuano la loro corsa, e dall’altra molte istituzioni finanziarie che invece si trovano ad affrontare sfide significative. E … Continua a leggere

Scritto il alle 11:27 da Alberto Zanetti

Guest post: Trading Room #473. Il grafico FTSEMIB lotta con la resistenza e torna a scendere con tutte le problematiche sulle banche USA che mettono paura agli investitori. Cosa succede adesso? E questa settimana un occhio alla situazione tecnica di … Continua a leggere

Scritto il alle 06:45 da Danilo DT

SVB: rischio contagio limitato, ma ora occorre la mano “non proprio invisibile” della FED Certo che i mondo è proprio matto e il “cigno nero” svolazza sempre quando meno te lo aspetti. Fino a qualche giorno fa si discuteva del … Continua a leggere

Scritto il alle 15:13 da Danilo DT

E’ una delle giornate più attese quella odierna, dove molte banche partono con la stagione degli utili trimestrali. E si sa, lo stato di salute del mondo bancario spesso è beneaugurante per tutta l’economia e per le successive trimestrali. Tra … Continua a leggere

Scritto il alle 08:05 da Danilo DT

E’ stato uno dei weekend più difficili per le criptovalute. Per carità, le quotazioni restano ancora stellari, però una correzione così importante non si vedeva da un bel po’. A smuovere ovviamente doveva essere un qualcosa di inatteso, di anche … Continua a leggere

Scritto il alle 08:53 da Danilo DT

In Italia la curva si sta appiattendo e si programma la fase 2 a Maggio. Negli USA invece Donald Trump spinge le masse alla rivolta per avere l’appoggio morale delle masse alla rottura del lockdown. Necessità economica o propagandistica in … Continua a leggere

Scritto il alle 14:02 da Danilo DT

Bank of America rilascia il suo Bull & Bear indicator che si trova al minimo assoluto. E’ a ZERO, segnale potenzialmente contrarian che chiama il BUY. Ma allo stesso tempo si prevede un PIL oltre -10% in USA. Qualcosa non … Continua a leggere

Scritto il alle 23:07 da Danilo DT

Continua il trend e le logiche spiegate nelle scorse settimane, e non mancano mai gli spunti interessanti. Ma questa volta a tenere in piedi i mercati ci pensano le trimestrali USA delle banche che registrano utili record. Ma non solo … Continua a leggere

Scritto il alle 14:16 da Danilo DT

C’è poco da fare. La storia non insegna nulla. Quanto è accaduto non è servito da lezione ma solo come “spauracchio” per cambiare le regole per un po’ di tempo ma poi, quando ormai sembra che tutto si sia sistemato, … Continua a leggere

Scritto il alle 23:56 da Danilo DT

La correzione di Wall Street vista ieri sera è quasi “storica”. Era da tempo immemore che non ci ritrovavamo con questi segni meno. Listini tra il -1,14% ed il -1,82%, figli soprattutto di un risveglio dal mondo dei sogni. Infatti, … Continua a leggere

Scritto il alle 14:55 da Danilo DT

Uno dei settori che escono vincitori dal cosiddetto “Trump rally” è sicuramente quello bancario. Le banche USA infatti sono state protagoniste di un movimento rialzista molto importante. Vuoi perché Trump ha intenzione di agevolare fiscalmente il mondo bancario, vuoi perché … Continua a leggere

Scritto il alle 15:39 da Danilo DT

La mappa degli utili e delle vendite di riporta un quadro migliore del previsto. Ma alcuni settori battono vistosamente le attese degli analisti. Anche le Banche USA sono OK ma solo sulla carta, visto che sono influenzate in modo evidentissimo … Continua a leggere

Scritto il alle 12:00 da Danilo DT

Tensione alle stelle spesso e volentieri sui mercati. Alcuni lettori iniziano ad essere irritati e timorosi. A dominare è la paura, la tensione, insomma il sentiment. E quando arriva la paura, protagonista è anche l’irrazionalità, la fretta, la confusione mentale. … Continua a leggere

Scritto il alle 10:58 da Danilo DT

Se pensiamo che il Bail-In possa essere una truffa a danno dei cittadini, siete fuori strada. Le vere truffe sono quelle che certe banche hanno escogitato negli ultimi anni. Ora iniziano ad arrivare le condanne. E chissà quante cose non … Continua a leggere

Scritto il alle 09:18 da Danilo DT

Il 45% dei titoli di stato di tutto il mondo hanno un rendimento inferiore all’1%. Merito delle banche centrali e del quantitative easing. Ma leggete in quale mondo ci stiamo ritrovando, ora, tanto che arriva il kit di sopravvivenza anticrisi per le banche USA. Continua a leggere

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

TASSO BCE a fine 2024 in %

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+