Scritto il alle 14:13 da Danilo DT

Stimoli dalle banche centrali e deficit pubblico. La politica monetaria ed i governi sempre più protagonisti a sostegno della crisi economica per difendersi dal rischio recessione post Covid-19.

Scritto il alle 10:31 da Danilo DT

Avrete avuto modo ieri di vedere il post sulle aspettative di crescita economica redatte dal Conference Board (lo potete leggere cliccando qui, credo ne valga la pena). E avrete notato che anche nel paese più forte, a livello di azionario, le aziende non sono poi così ottimistiche. Solo l’11% degli intervistati pensano ad una vera ...

Scritto il alle 00:10 da Danilo DT

Vi propongo alcuni dei grafici più interessanti che ho trovato nelle ultime 24 ore in rete, grafici che meriterebbero l’hashtag #chartoftheday. Possono essere una buona base di discussione, sia per essere criticati che magari meglio analizzati. E se voi avete altre proposte, i commenti sono a Vs disposizione! Finanza attiva vs Finanza passiva Public to Private Equity https://t.co/khsPmDWfnJ ...

Scritto il alle 14:18 da Danilo DT

Lasciamo da parte i mercati finanziari. Tanto ormai spero sia chiaro a tutti quali siano le dinamiche e le logiche. Palese lo scollamento tra l’economia reale e quella scontata dalla finanza. I mercati hanno una chiarissima fiducia che propende per il fatidico scenario a “V”. Quadro be augurante, che tra l’altro ha trovato anche la conferma ...

Scritto il alle 08:28 da Danilo DT

L' Argentina evita il default: trovato l'accordo con i creditori. Anche se è presto per cambiare vittoria. Infatti è stata prolungata la durata dell'offerta di Buenos Aires, che mira a scambiare obbligazioni estere per 66,238 miliardi di dollari, da oggi fino al 24 agosto.  Però resta il nodo FMI da risolvere (senza un vero default ...

Scritto il alle 14:19 da Danilo DT

A conti fatti, risulta sorprendente sia l’andamento dei mercati (complici però fattori esogeni che hanno sostenuto e pompato le quotazioni), sia l’andamento della fiducia (vedi qui la nota su PMI)  mentre quella dell’economia al momento è rimandata a settembre. Non perché si voglia prendere a modello le scuole, ma perché in autunno ci saranno degli ...

Scritto il alle 07:57 da Danilo DT

Ma occhio alla velocità di circolazione della moneta. Uno scenario sempre più unico nella storia Un grande rimbalzo degli indici PMI manifatturiero in ogni dove. Oggi è stata la giornata dove è stata ufficializzato il ritorno della fiducia nel mondo degli imprenditori. Non c’è dubbio che il sostegno pubblico ha dato una grossa mano e dopo ...

Scritto il alle 15:29 da Lukas

La settimana scorsa si parlava della possibile correzione che si pensava alle porte. Ma già subito dall'ultimo COT Report notiamo che le mani forti proprio non ne vogliono sapere di mollare l'osso.  (Guest post) Cari amici, nella settimana appena trascorsa, i dati del PIL del secondo trimestre, di molti importanti Paesi, sono risultati peggiori del previsto ...

Scritto il alle 11:57 da Marco Dal Prà

Bloomberg: il calo dei tassi di interesse sta spingendo alcuni americani a rinunciare alla sicurezza e riversare i propri risparmi in attività come azioni, oro e bitcoin. (Guest post) [Articolo di Donald Moore - Traduzione a cura di Marco Dal Prà] I risparmiatori stanno diventando irrequieti. A corto di metodi garantiti per ottenere rendimenti significativi, alcune persone sono ...

Scritto il alle 09:25 da Alberto Zanetti

Guest post: Trading Room #370. Ultima analisi prima della pausa di agosto. E purtroppo non possiamo non notare un FTSEMIB che va in affanno. Un benvenuto ancora all'amico Alberto Zanetti e alla sua rubrica "Trading Room" che ormai ci accompagna da anni e che è arrivato all'edizione numero 369 su questo blog. Il video analizza l'andamento ...

Scritto il alle 23:59 da Danilo DT

In un momento dove ci troviamo con PIL al collasso ma utili di talune società alle stelle diventa difficile interpretare correttamente il mercato. Il nostro modello di lettura che proponiamo risulta assolutamente logico e difendibile. Come sempre ho provato per l'ennesima volta a tracciare una serie di scenari per i vari mercati: forex, commodity, equity, bond, ...

Scritto il alle 09:51 da Danilo DT

Contrasti. Viviamo in un mondo di profondi contrasti. Da una parte ci troviamo con mercati negativi e giornali infarciti di notizie negative sull’andamento delle borse. Infatti sarà anche vero che ieri la borsa in Italia non ha brillato, complice anche i dati sul PIL tedesco, ma negli USA, come sempre succede qualcosa di incredibile. Parlo degli USA ...

Scritto il alle 14:07 da Danilo DT

I motivi per sostenere il rally dell’oro sono molteplici. Il crollo dei tassi di interesse, la debolezza del dollaro USA che sta progressivamente perdendo il suo ruolo di “valuta rifugio”, i tassi reali USA sempre più negativi, l’esplosione del debito su scala globale, la carenza di alternative, la necessità di avere in tasca un bene ...

Scritto il alle 13:46 da Danilo DT

VALUE vs GROWTH: gap ai massimi storici I mercati azionari si prendono una piccola pausa. Nulla a che vedere con le violenti correzioni di marzo, piuttosto una sere di prese di beneficio anche a seguito di trimestrali USA non sempre all’altezza della situazione. Ma al momento non possiamo certo parlare di inversione. Basta guardare il grafico ...

Rubriche
Archivi
ATTENZIONE – NOTA BENE – IMPORTANTE

Creative Commons License

Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons

IntermarketAndMore

FREE VIDEO!!! Iscrivetevi al mio canale YouTube. All free!

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Euro o non Euro....questo è il problema?

  • DOBBIAMO uscire quanto prima dall'Euro. Altrimenti per noi è finita! (52%, 2.264 Votes)
  • NON DOBBIAMO uscire dall'Euro perchè i rischi che ne deriverebbero sono molto maggiori degli eventuali benefici (48%, 2.126 Votes)

Total Voters: 4.390

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+