Archivi tag: banche USA

RED ALERT: la bolla speculativa ed il kit di sopravvivenza

Il 45% dei titoli di stato di tutto il mondo hanno un rendimento inferiore all’1%. Merito delle banche centrali e del quantitative easing. Ma leggete in quale mondo ci stiamo ritrovando, ora, tanto che arriva il kit di sopravvivenza anticrisi per le banche USA. Continua a leggere

Pubblicato in Banche e Risparmio, Crisi Mercati, Macroeconomia, V.I.P. (Very Important Post) | Taggato , , , | 11 commenti

Banche USA e Rischio Sistemico: le mine vaganti del sistema

Capita anche che il Governo USA provi tramite ad un’agenzia governativa, a tastare il polso al sistema bancario USA e nella fattispecie cercare di capire quali banche USA rappresentano un vero rischio sistemico. In passato ho spesso parlato di questa … Continua a leggere




Pubblicato in Banche e Risparmio, Derivati | Taggato , , , | 1 commento

Un deja vu. Il mercato si evolve ma si ripresentano i fantasmi del periodo della grande crisi bancaria USA

Sia ben chiaro, nulla di personale contro la finanza innovativa. Anzi, i mercati devono evolversi, muoversi, reagire. Il grande problema è, però, riuscire ad evitare che si lasci troppo spazio alla speculazione, creando scenari pericolosi come nel 2008, quando la … Continua a leggere




Pubblicato in Banche e Risparmio, Crisi Mercati, Derivati | Taggato , , , , | 7 commenti

Banche e Utili da trading: dati peggiori che con il default di Lehman Brothers

La cosa fa quasi sorridere. Però alla stregua dei fatti è degna di nota. Anche se la notizia è passata un po’ in sordina, sappiate che, dati alla mano, il 2014 sta rappresentando per le banche USA un anno molto … Continua a leggere




Pubblicato in Obbligazioni e Titoli di Stato, Trading | Taggato , | 3 commenti

Quando la statistica fa paio col buonsenso

Divertiamoci a fare un po’ di statistica, sempre tenendo conto che ahimè, in questo periodo, conta relativamente, in quanto ci sono delle “forze nemmeno troppo oscure” che con liquidità abbondante alimentano i mercati finanziari. E’ anche vero, però, che la … Continua a leggere




Pubblicato in Analisi Fondamentale, Azionario, SP500 | Taggato , | 1 commento

La Borsa è condizionata dal QE ma non l’economia. E lo stato di salute dei consumatori è pessimo.

Inoltre è la FED stessa a dirlo: il quantitative easing ha portato benefici limitati all’economia USA Quando si parla di ripresa economica USA avrete letto sempre una certa prudenza da parte del sottoscritto nella lettura entusiastica dei dati di crescita dell’economia. … Continua a leggere




Pubblicato in Analisi Fondamentale, Azionario, Crisi Mercati | Taggato , , , | 7 commenti

FLASH: FBI scopre falle nelle “scatole nere” informative del Governo. Un manna per chi ha saputo fare utili con l’insider trading.

Che in molti avvessero il sospetto di operare in un mercato pilotato e truccato, credo sia ormai un luogo comune. Ma stavolta la notizia è veramente clamorosa. E ce la riporta l’FBI. Il Federal Bureau of Investigation ha scoperto la … Continua a leggere




Pubblicato in Azionario, Banche e Risparmio | Taggato , | 5 commenti

Materie prime in crisi. E anche le grandi banche USA le abbandonano

JPMorgan Chase, Morgan Stanley e Goldman Sachs. Il rallentamento del trend rialzista delle commodity spinge i top player a voler cedere rami aziendali ed attività che facevano business nel settore. Un chiaro segnale che per le materie prime saranno tempi … Continua a leggere




Pubblicato in Commodity | Taggato , , , | 4 commenti

Chi controlla le lobby delle Super Banche?

La recente controversia sulla governance di JPMorgan Chase nasconde una questione ben più ampia. A prescindere dalla vittoria di Jamie Dimon nel mantenere la doppia carica di presidente e amministratore delegato, il fallimento più importante è stato quello del board … Continua a leggere




Pubblicato in Banche e Risparmio, V.I.P. (Very Important Post) | Taggato , | 3 commenti

BOOM: la banca con la maggiore esposizione sui derivati ce l’abbiamo noi in EUROPA

Il primato è in possesso di Deutsche Bank. E ora si capiscono anche tanti comportamenti dei tedeschi verso la BCE. Quando parliamo di derivati, spesso il pensiero vola oltre oceano, dove le Banche USA (soprattutto dopo la vicenda subprime) sono … Continua a leggere




Pubblicato in Banche e Risparmio, Derivati | Taggato , , | 14 commenti

Banche Europa e USA: CDS in divergenza. Cambia lo scenario del rischio.

E’ chiaro a tutti il momento di difficoltà del settore bancario in Europa. E non solo per via delle problematiche cipriote. La percezione al rischio sul settore sta lievitando ed è interessante analizzare le divergenze che si vengono a creare … Continua a leggere




Pubblicato in Banche e Risparmio, Crisi Mercati | Taggato , , , | Comments Off on Banche Europa e USA: CDS in divergenza. Cambia lo scenario del rischio.

RATING: agenzie nel mirino. Colpiti i sicari, ma la Cupola è intatta.

Sotto accusa S&P, ma presto potrebbero arrivare accuse anche per Moody’s e Fitch. Ma è al soluzione a tutti problemi? Chi segue il blog da diversi anni, ricorderà sicuramente cosa era successo nel 2007 (e di nostri avvertimenti dell’epoca). Scenario … Continua a leggere




Pubblicato in Banche e Risparmio, Crisi Mercati | Taggato , , | 2 commenti

Morgan Stanley: Tassi BTp visti in salita ma la chiave sarà il nuovo governo

Le banche d’affari USA arrivano coi primi commenti su quanto accade in Italia dal punto di vista politico e sulle ripecussioni sui tassi di interesse dei titoli di Stato. Le dimissioni annunciate di Mario Monti e il ritorno ormai ufficiale … Continua a leggere




Pubblicato in Obbligazioni e Titoli di Stato, Tassi Interesse ed Euribor | Taggato , , , | 3 commenti

Trimestrali USA: meglio del previsto. Grazie alla FED

Mercati “sani” o per lo meno non troppo negativi, immobiliare in ripresa, margini in aumento. Grazie a questo mix di elementi i risultati finora arrivati per le banche USA (in ambito di trimestrali) sono decisamente migliori delle attese. Ma notate … Continua a leggere




Pubblicato in Azionario | Taggato , | 2 commenti

Boom immobiliare USA: bolla oppure inversione reale?

Le banche tornano ad essere delle macchine da soldi pazzesche. Ma non parliamo delle nostre piccole realtà (la stessa Intesa SanPaolo è una banca regionale se paragonata ai colossi USA) ma degli istituti di credito a stelle e striscie. Il … Continua a leggere




Pubblicato in Banche e Risparmio, Mercato Immobiliare | Taggato , | 7 commenti