GRECIA: continua la fuga di capitali. Possibile applicazione “modello Cipro”?

capitali-fuga-grecia

I deflussi e le esportazionidi capitali dalle banche greche raggiungono i 20 miliardi di Euro da inizio 2015. La BCE sostiene il sistema, ma potrebbe anche decidere di chiudere direttametne gli sportelli come a Nicosia durante la crisi. Forte attesa per lunedì.

Pubblicato in Banche e Risparmio | Taggato , | 2 commenti

Debito studentesco: ecco perchè sono i nuovi subprime

incremento-debito-usa-studentesco

Il debito studentesco (student loans) continua a crescere a ritmi serrati, con un tasso insolvenza pari all’11.30%. E se aumentano i tassi che succede?

Pubblicato in Banche e Risparmio, Macroeconomia | Taggato , , | 6 commenti

La FED alzerà i tassi entro la fine del 2015. O forse anche no.

The corner stone of The New York Federal Reserve Bank is seen in New York

La telenovela del 2015 in ambito FED sta tenendo in apprensione i vari operatori. In passato abbiamo ampiamente parlato delle prospettive del Tasso FED, del tasso inflazione e del rischio di ritrovarsi tra qualche mese con il primo rialzo di tassi. Oggi il tasso FED si trova in un trading range compreso tra lo 0% (ZIRP) e ...

Pubblicato in Politica Monetaria, Tassi Interesse ed Euribor | Taggato , , , | 10 commenti

THE NEW NORMAL: la bolla speculativa da asset continua ad avanzare

bubble-asset

Lo chiamo spesso “The New Normal”. E’ una realtà artificiosa con cui dovremo convivere per lungo tempo. La mano della BCE e del suo quantitative easing Europeo è evidente, e il quadro quantomeno per i prossimi 18 mesi è chiaro. Il mercato obbligazionario dell’Eurozona è compresso in una morsa che porta i tassi dei bond governativi a ...

Pubblicato in Crisi Mercati, Obbligazioni e Titoli di Stato, Politica Monetaria, V.I.P. (Very Important Post) | Taggato , , | 23 commenti

GREXIT o non GREXIT: questo è il problema!

grexit-grecia-uscita-eurozona

La tematica "Crisi Grecia" resta grande protagonista della cronaca economica. Secondo alcune fonti, Atene sarebbe pronta a presentare una lista ampia di riforme all'Eurogruppo. Ma secondo alcuni soggetti ben informati, la Grecia accetterebbe maggior rigore se, per assurdo, le verrà concesso più ossigeno. Bisogna essere ottimisti? Forse si , tutti vogliono, cercano, sperano il compromesso. Ma non possiamo ...

Pubblicato in Analisi mercati, InvestimentoMigliore | Taggato , | Lascia un commento

Cross EUR USD: presente e (poco) futuro

EURUSD STORICO

Dal maggio 2014 il dollaro USA ha cominciato a rafforzarsi contro la maggior parte delle valute più importanti fra cui l'euro. Diverse le ragioni che hanno determinato l'inversione dell'ultimo trend rialzista del cambio EURUSD iniziato a fine luglio 2012 Le ragioni del crollo di EURUSD 1. POLITICHE La ripresa economica USA aveva (e ha ancora) bisogno di un importante partner commerciale ...

Pubblicato in EURUSD, Forex | Taggato | 4 commenti

INTERMARKET: le due strade del mercato

analisi-intermarket-eurozona

Il mercato si spacca in due tronconi. Da una parte le borse (Eurostoxx 50) e il Bund e dall’altra cross EUR USD e materie prime. Ma non è solo grazie al QE…

Pubblicato in Analisi mercati, Intermarket | Taggato , , , , | 24 commenti

Il magico mondo (perfetto) di Super Mario

draghi helicopter QE

Mario Draghi e le paure per gli effetti collaterali del Quantitative Easing., non ammesse in modo esplicito ma facilmente comprensibili. Rischio di Bolla sugli assets, inflazione che potrebbe non avvicinarsi la target del 2%, liquidità che rischia non non andare nell’economia reale.
Insomma un bel mix esplosivo che

Pubblicato in Analisi mercati, Macroeconomia, Politica Monetaria | Taggato , | 16 commenti

BOND ARGENTINA: Arriva finalmente la cedola per certe emissioni

griesa-thomas

I bond Argentina ( conosciuti anche come i Tango Bond) sono stati spesso protagonisti del nostro blog. Le ultime vicende hanno penalizzato in modo pesante i possessori dei bond in quanto il paese, a seguito delle decisioni del tribunale di New York, si è trovato in restricted default o “default selettivo”: Ma dopo tante parole e tante carte ...

Pubblicato in Crisi Mercati, Obbligazioni e Titoli di Stato | Taggato , , , | Lascia un commento

WALL STREET: ancora una volta il FOMC ci mette una pezza

wall-street-fear-index

GUEST POST - La frenata di Wall Street è evidente. Però i dati del COT Report ci illustrano uno scenario laterale e non da vera inversione. Analisi dei dati del CFTC secondo la personale visione di Lukas. Cari amici, nella settimana appena trascorsa, coma succede peraltro ormai da anni, sono bastate le accomodanti dichiarazioni della Yellen ...

Pubblicato in Analisi mercati, Intermarket, SP500 | Taggato , , , | Lascia un commento

PIAZZA AFFARI: continua il momento magico per la borsa italiana

Guest post: Trading Room #168. Trend rialzista confermato, facendo attenzione all'area di supporto a 22600 . Oggi, oltre al grafico FTSEMIB, analisi azioni e focus su Atlantia, Azimut, Exor ed Intesa SanPaolo . Enjoy! Il nostro Ftsemib40 chiude la settimana con un progresso del +2,05% confermando il momento magico che sta vivendo da ormai 10 settimane consecutive. Non ...

Pubblicato in Analisi Tecnica, FTSEMIB | Taggato , , , | Lascia un commento

Weekly Rewind: la “Tragedia Greca” fa compassione all’Unione Europea

Weekly Rewind best of

La settimana appena trascorsa è stata ricca di avvenimenti. Li troverete tutti qui, nell’elenco dei post che vi ripropongo, usciti negli utlimi sette giorni, frutto di tanta costanza e buona volontà da aprte del sottoscritto. Abbiamo parlato di FOMC, di tassi, di Italia, di Venezuela e di molto altro. Anche di crisi Grecia. Un quadro economico, quello ellenico ...

Pubblicato in Link Finanziari | Taggato , | Lascia un commento

VENEZUELA: arriva il salvataggio dalla Cina

Maduro-Chavez-Simon-Bolivar

I due paesi che rappresentano il caso limite sono certamente, in questo momento, Venezuela e Grecia. Due storie molto diverse, due economie molto distanti, ma due nazioni che, per un motivo o per l’altro, sono decisamente vicine al default. Sulla Grecia tanto si è detto e tanto si dirà ancora. Oggi il post sui burloni di Atene ...

Pubblicato in Obbligazioni e Titoli di Stato, Paesi Emergenti | Taggato , , | 8 commenti

Quantitative Easing e rendimenti negativi. La Germania non ha solo benefici

Merkel-qe

Spread BTP Bund torna in area 105, sopratutto grazie al titolo di stato tedesco che a 10 anni si avvicina al tasso zero. Ma il QE rappresenta anche rischi e non solo vantaggi per i tedeschi.

Pubblicato in Crisi Mercati, Obbligazioni e Titoli di Stato | Taggato , | 9 commenti

Quei burloni di Syriza in giro per il mondo

yaroufakis-tsipras

Crisi Grecia: Tsipras e Varoufakis si divertono a fare i doppio giochisti, elemosinando a destra e manca quattrini a tutti. La Grecia è ormai sull'orlo del baratro. Intanto però si continuano a proteggere in modo indifendibile gli evasori, gli esportatori di valuta e tutte le categorie privilegiate da sempre. La crisi della Grecia ormai tiene banco ...

Pubblicato in Analisi mercati, Crisi Mercati, Macroeconomia | Taggato , , | 2 commenti