Archivi tag: food stamps

Scritto il alle 14:42 da Danilo DT

Il 15% degli americani vive grazie ai sussidi di disoccupazione USA. Questa si chiama ripresa economica (sana)? Quando si parla di disoccupazione USA, non si può che parlare di un problema in via di risoluzione. O per lo meno questo … Continua a leggere

Scritto il alle 14:33 da Danilo DT

Che l’economia americana non sia proprio un perfetto esercizio di efficienza e di equilibrio, lo sappiamo benissimo. E soprattutto, a causa dell’operato della banca centrale USA, la FED, questi disequilibri sono venuti a lievitare. Certo, anche in Europa troviamo storie … Continua a leggere

Scritto il alle 09:30 da Danilo DT

  Provate a mettere insieme Dow Jones, Food Stamps e Debito federale USA. Scoprirete che questa ricetta tipicamente americana ha qualche piccola lacuna. Wall Street vola dove nemmeno le aquile della speculazione del 2000 hanno osato volare. Il Dow Jones … Continua a leggere

Scritto il alle 11:22 da Danilo DT

La politica monetaria della FED non solo non ha portato miglioramenti strutturali, ma addirittura ha logorato ulteriormente la situazione. CredAbility Consumer Distress Index e fotografia della situazione. Avete mai provato a prendere carta e penna e scrivere quanto è costata la … Continua a leggere

Scritto il alle 11:55 da Danilo DT

  Oggi è giorno di FOMC, con un Bernanke che difficilmente alzerà il tasso FED. In compenso un qualcosa di nuovo accadrà. Infatti per la prima volta, il buon Ben si metterà in pasto ai giornalisti e risponderà alle loro … Continua a leggere

Scritto il alle 14:50 da mattacchiuz

Ancora un molto positivo dato uscito oggi dagli uffici di statistica più cliccati del mondo. Il DOL ( Department of Labor ) comunica che per la settimana conclusasi il 2 aprile 2011 il numero di persone che ha fatto richiesta … Continua a leggere

Scritto il alle 14:50 da Danilo DT

Preferisco considerare questa notizia come una simpatica nota statistica che non avrà seguito, anche se è la perfetta fotografica dell’assurdità del momento. Negli USA lo definiscono il “New Normal”, ovvero un nuovo stile di vita a cui gli americani e … Continua a leggere

Scritto il alle 14:10 da Danilo DT

Perché ci impuntiamo così tanto sull’economia USA? Perché fino a prova contraria, i consumi dell’americano medio, conosciuto come Mr Smith, continuano ad essere fondamentali per la crescita economica USA e non solo USA, ma GLOBALE. Ma per far si che … Continua a leggere

Scritto il alle 14:03 da mattacchiuz

Oggi, giovedì 4 novembre, il DOL ( Department of Labor ) comunica che per la settimana conclusasi il 30 ottobre, il numero di nuove richieste di sussidio di disoccupazione è stato di 467000, mostrando un incremento di 20000 unità rispetto … Continua a leggere

Scritto il alle 14:58 da mattacchiuz

Ancora in calo il numero di nuove richieste di sussidio. Forse la svolta nell’occupazione è prossima. Ma il livello rimane ancora molto alto. Continua a leggere

Scritto il alle 14:53 da mattacchiuz

Ben trovati alla rubrica “Giovedì da leoni”, revisione in salsa ottimismo senza se senza ma senza ragione di “Giovedì da disoccupati”. Oggi, condita con qualche dato sul mercato “immobile” e altro ancora… Continua a leggere

Scritto il alle 14:54 da mattacchiuz

Eccoci alla rubrica settimanale “vita da disoccupati”, adattata per l’operazione “spargere ottimismo” in “Giovedì da Leoni”. Oggi anche l’aggiornamento in merito ai food stamp. Continua a leggere

Scritto il alle 14:46 da mattacchiuz

Ancora estremamente positivo il numero di nuovi cassaintegrati, se visto dal punto di vista del tempo libero.
Ma anche molto di più. Bernie ( non Madoff, ma B.S. Bernanke ), ancora saldamente e accanitamente al comando del suo elicottero nell’operazione “Pioggia Verde”, viene affiancato da un vero supereroe dei tempi moderni: Termonator (la versione veneta di Terminator) Continua a leggere

Scritto il alle 15:02 da mattacchiuz

Anche oggi, come ogni giovedì, il BLS pubblica i dati in merito alle nuove richieste di disoccupazione. Anche oggi viene presentato un mercato del lavoro debole ed anemico. Continua a leggere

Scritto il alle 15:00 da mattacchiuz

Eccoci alla consueta rubrica “giovedì da disoccupati”. Fortunatamente per i mercati, anche oggi gli initial claims mostrano segnali di debolezza. Il dato non destagionalizzato, mostra contrariamente a quello ritoccato, un incremento di oltre 22000 unità Continua a leggere

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Come vorresti I&M?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

intermarketandmore@gmail.com

Google+