Archivi tag: debito pubblico

NO WAY OUT: quando non c’è alternativa al debito

Il rapporto debito PIL resta a livelli molto sostenuti su scala globale, sopratutto per i paesi con un’economia più matura. Il debito pubblico ed il debito aggregato rappresentano oggi un serio problema. Ma il futuro cosa ci riserva? Continua a leggere

Pubblicato in Analisi Fondamentale, Crisi Mercati, Macroeconomia, Obbligazioni e Titoli di Stato, V.I.P. (Very Important Post) | Taggato , , | 19 commenti

Quando il problema potrebbe diventare il debito estero

Debito debito debito… Il problema è il debito? Per molti lo è ma come abbiamo già detto, quando il debito è sostenibile diventa gestibile, soprattutto quando si tratta di debito pubblico. Il caso del Giappone può fare tranquillamente scuola. Ma … Continua a leggere




Pubblicato in Macroeconomia | Taggato | 5 commenti

Il debito non fa la felicità. Forse.

Quando parliamo di deleveraging e di debito pubblico o ancora peggio di debito aggregato (Debito Totale) si tende sempre a parlare male dei paesi mediterranei. Tanto per cominciare è ben noto che il deleveraging è solo di facciata: la maggior … Continua a leggere




Pubblicato in Macroeconomia | Taggato , , | 13 commenti

Il mondo trabocca di debito: pubblico, immobiliare e shadow banking protagonisti

Trovare una soluzione per la Grecia è importante sia politicamente che economicamente. Ma questo non è che il primo possibile precedente. Il futuro ci riserva tante altre “Grecia” da gestire. E non sarà facile, in un mondo che è cresciuto … Continua a leggere




Pubblicato in Analisi mercati, Crisi Mercati, Macroeconomia, V.I.P. (Very Important Post) | Taggato , , , | 5 commenti

DEBITO: deleveraging finto, compensazione vera

Debito USA: ancora in miglioramento il debito privato del consumatore USA, ma questo va a compensare un aumento del debito pubblico. E allora come si fa a dire che il deleveraging colpisce un sistema e non solo una parte di … Continua a leggere




Pubblicato in Analisi Fondamentale, Crisi Mercati | Taggato , , , | 2 commenti

La sorpresa sul debito italiano: pubblico, esplicito, implicito, aggregato

Il debito pubblico rappresenta un pesante fardello per l’Italia. Ma se facciamo due conti, scopriamo che sommando il debito esplicito ed implicito, le cose non stanno certo peggio rispetto ad alcuni nostri blasonati vicini. E se poi prendiamo il debito aggregato… Continua a leggere

Pubblicato in Economia Italiana, V.I.P. (Very Important Post) | Taggato , | 8 commenti

CRISI GRECIA: Syriza è un rischio o un’opportunità per una Nuova Unione Europea?

Esposizione dei vari paesi al debito pubblico greco e percentuale di possesso di tutto il debito di Atene. Tsipras (qui viene illustrato a grandi linee il suo prgetto), leader di Syriza, vuole arrivare a rinegoziare (ristrutturazione debito) e a spendere … Continua a leggere




Pubblicato in Crisi Mercati | Taggato , , | 4 commenti

EURO: chi lo difende è contro la democrazia?

Io e Alberto Bagnai non viaggiamo di certo sulle stesse coordinate, questo è un dato di fatto. Il sottoscritto ha cercato tempo fa, tramite una pagina dedicata (che meriterebbe anche di essere rivista ed aggiornata), di spiegare il perché l’uscita … Continua a leggere




Pubblicato in Crisi Mercati, Economia Italiana | Taggato | 23 commenti

Il circolo vizioso del DEBITO PUBBLICO (da cui non se ne uscirà facilmente)

Debito pubblico, interessi pagati sullo stesso e benefici dall’avallo della BCE. La Commissione Europea e l’Eurogruppo temono per il nostro deficit. Ma se non ci fosse questo scenario a tasso zero, dove sarebbe l’Italia? L’Italia deve fare di più. Deve dare di … Continua a leggere




Pubblicato in Economia Italiana, Obbligazioni e Titoli di Stato, V.I.P. (Very Important Post) | Taggato , | 16 commenti

ALLARME ITALIA: le due facce del Bel Paese

Da un lato troviamo un’economia che è in estrema difficoltà, con i conti pubblici non in ordine. Tasso disoccupazione ai massimi, debito pubblico in perenne aumento, deficit PIL border line. dall’altra il mondo della finanza che riporta un’altra realtà. Mi … Continua a leggere




Pubblicato in Economia Italiana | Taggato , , | 15 commenti

Abenomics Catastrofics

Nikkei sull’ottovolante. La settimana scorsa decolla ai massimi (con yen ovviamente ai minimi) e oggi tutto invertito. Borsa giapponese oggi in perdita del 2,96% a causa dei dati sul crollo del Pil nel terzo trimestre e il ritorno del Giappone … Continua a leggere




Pubblicato in Crisi Mercati | Taggato , , , , | 10 commenti

ITALIA: primato poco invidiabile sul debito pubblico

Il debito pubblico italiano è in assoluto il più alto, visto che il Bel Paese ha recentemente superato anche la Germania. E in ambito rapporto debito PIL in Eurozona siamo secondi solo alla Grecia. quali prospettive possiamo avere in queste condizioni? Solo una e si chiama “debt deflation”. Continua a leggere

Pubblicato in Macroeconomia, Obbligazioni e Titoli di Stato | Taggato , , , | 9 commenti

Un mondo di poveri vecchi…indebitati

Rapporto tra popolazione, la sua età e il debito. Il mondo invecchia sempre di più, e la leva finanziaria aumenta. tenuto conto che più passano gli anni e più ci sarà bisogno di assistenza, e che ovviamente aumenterà l’età pensionabile ama anche il numero dei NON attivi, poniamoci alcune domande sulla sostenibilità del debito e di questo sistema economico basato sulla leva finanziaria. Continua a leggere

Pubblicato in Crisi Mercati, Macroeconomia | Taggato , | 4 commenti

ITALIA e FMI: PIL e Debito Pubblico da rivedere

Che il FMI abbia tagliato le stime sull’Italia non ci sorprende proprio per nulla. Secondo il Fondo Monetario internazionale, l’economia italiana farà segnare per il 2014 un -0,1%, ovvero il terzo anno consecutivo di recessione, un dato in linea ma … Continua a leggere




Pubblicato in Economia Italiana, Macroeconomia | Taggato , , | 1 commento

FLASH ITALIA: ancora male la produzione industriale e nuovi massimi per il debito pubblico

Debito pubblico che raggiunge nuovi massimi e vola a 2.168,6 miliardi di Euro. Non c’è certo da stare allegri visto che l’Italia dovrebbe diminuirlo il debito e non continuare a farlo salire. Inoltre, ringraziamo anche Mario Draghi e la sua … Continua a leggere




Pubblicato in Economia Italiana | Taggato , | 2 commenti