Archivi tag: debito pubblico

Scritto il alle 11:52 da Danilo DT

Alla fine arriva anche il giudizio di un ente apparentemente super partes, ovvero il FMI. Andando alla sintesi, il FMI ritiene che il ritorno a un reale percorso di sviluppo robusto si ottiene con riforme strutturali in grado di rilanciare … Continua a leggere

Scritto il alle 12:45 da Danilo DT

Cari italiani, il debito ve lo siete creati voi, ha gonfiato i vostri portafogli ed i vostri risparmi e quindi è giusto che voi lo ripagate e non è giusto che le vostre colpe siano condivise dagli altri paesi dell’Unione … Continua a leggere

Scritto il alle 11:15 da Danilo DT

Grazie alla crisi di credibilità politica, il nostro debito pubblico è salito sulle montagne russe, con un forte aumento della volatilità delle quotazioni. Ed in linea di massima, su tutte le scadenze, i rendimenti sono aumentati. Quindi il famoso Spread … Continua a leggere

Scritto il alle 23:08 da Danilo DT

E’ interessante vedere che il nostro Governo torna in difesa del debito pubblico, con una serie di acquisti di BTP finalizzati a calmierare la speculazione. O forse è meglio dire a tenere bassi il più possibile i rendimenti. E’ lo … Continua a leggere

Scritto il alle 07:55 da Danilo DT

Confrontare la Crisi Italia e la Crisi Grecia non è proponibile. Basta mettere a confronto gli asset bancari, il debito pubblico e le dimensioni del PIL. E a livello sistemico non c’è proprio paragone. E quindi Bruxelles come si comporterà … Continua a leggere

Scritto il alle 17:52 da Danilo DT

Le proposte delle ultime ore di richiesta di cancellazione per 250 miliardi di Euro dei titoli in pancia alla BCE è utopica e ignorante. Ma se parliamo di haircut e ristrutturazione del debito però… Continua a leggere

Scritto il alle 08:08 da Danilo DT

Il ruolo della BCE è noto. Dal punto di vista del bid-ask, la BCE rappresenta un compratore di titoli di stato italiani veramente importante. Tanto che molto spesso ci siamo già chiesti come faremo quando la BCE mollerà con gli … Continua a leggere

Scritto il alle 08:18 da Danilo DT

Ormai manca poco al voto. In questi giorni avrete goduto pienamente di tutto l’entusiasmo e della capacità comunicativa dei principali leaders di partito. Come ho già scritto in passato, i partiti si sono dilettati in programmi di governo difficilmente sostenibili … Continua a leggere

Scritto il alle 08:08 da Danilo DT

Prendetelo come un semplice esercizio di matematica su previsioni di finanza pubblica. Tranquilli, non dovete prendere la calcolatrice. I conti li ha già fatti per noi Carlo Cottarelli per l’Università Cattolica di Milano. Ve lo ricordate Carlo Cottarelli? Ecco, ha … Continua a leggere

Scritto il alle 10:39 da Danilo DT

Purtroppo, per i ben noti problemi di salute che mi so tirando dietro, non mi è stato possibile presenziare all’annuale meeting Assiom Forex che quest’anno è stato svolto a Verona. Tra i tanti interventi, mi è capitato di seguire (via … Continua a leggere

Scritto il alle 10:36 da Danilo DT

E basta! Sempre a parlar male del Bel Paese! Non è giusto, anche se in poche cose, ci sono delle eccellenze che ci distinguono nel mondo. Tanto per cominciare una di queste ci vede sempre snocciolare nuovi record. E anche … Continua a leggere

Scritto il alle 09:45 da Danilo DT

ITALIA, debito pubblico, nuovo record. Ormai questi dati non fanno nemmeno più notizia, fanno parte di quei report che periodicamente escono e sempre con lo stesso risultato Il debito pubblico italiano continua a salire e fa un nuovo massimo storico … Continua a leggere

Scritto il alle 14:35 da Danilo DT

Torna un po’ di paura sulla sostenibilità del debito pubblico italiano. Manca la crescita economica e quindi società come Pimco e JPMorgan fanno dietro front. E il momento di vendere i BTP? Continua a leggere

Scritto il alle 14:35 da Danilo DT

Il debito pubblico raggiunge a livello aggregato, nuovi picchi di massimo. Sarebbe necessaria una ristrutturazione globale ma è utopia pura. Intanto è giusto fare chiarezza su come il debito pubblico del Giappone riesce ancora ad essere sostenibile. Continua a leggere

Scritto il alle 11:30 da Danilo DT

La notizia della perdita dell’ultima A di merito creditizio per l’Italia ormai è cosa nota. E’ stata l’agenzia di rating canadese Dbrs che ha tagliato il rating appunto da A a BBB, per via di «una combinazione di fattori, incluse … Continua a leggere

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Euro o non Euro....questo è il problema?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+