Archivi autore: Danilo DT

ITALIA: curva dei tassi che segue le aspettative

Ennesima dimostrazione che il mercato “guarda avanti” e che si muove non su quella che è la realtà, ma l’aspettativa. In questo grafico trovate sintetizzato il mercato obbligazionario italiano. E’ la curva dei tassi, ovvero dei rendimenti dei titoli governativi … Continua a leggere




Pubblicato in Economia Italiana, Obbligazioni e Titoli di Stato | Taggato , , | 1 commento

Quando “basta la parola”: BCE e forward guidance

Sono bastate poche parole provenienti da un membro dell’executive board dela BCE per rimettere tutto a posto. La BCE tornerà presto a comprare titoli governativi, come da piano QE, ma addirittura potrebbe anche aumentare il peso della posta in gioco … Continua a leggere




Pubblicato in Analisi mercati, Intermarket, Macroeconomia | Taggato | 2 commenti

Dalla CINA con furore (e la borsa ringrazia)

Quando si parla di Cina, ci si trova sempre davanti ad una grane realtà che sta combattendo una guerra molto particolare. La PBoC, la banca centrale cinese, si trova a voler “normalizzare” la crescita economica, cercando di tenerla sempre tonica … Continua a leggere




Pubblicato in Azionario, Paesi Emergenti | Taggato , | Lascia un commento

Rimbalza il Dollaro USA. E i mercati ringraziano.

Dal punto di vista tecnico, il movimento registrato dal cross EUR USD non fa una grinza. Il grafico, credo, parli molto chiaro. Arrivati a quota 1.15, dove si trova una resistenza di “drammatica” importanza, il Dollaro USA riparte e torna … Continua a leggere




Pubblicato in EURUSD | Taggato , | Lascia un commento

Figli di un RATING minore

Le società di rating (S&P e FItch) tornano a dare un giudizio sulla solidità su due paesi facenti parte dell’area PIIGS, vale a dire Italia e Grecia. Nell’effettivo nessuna novità. Ma alla fine, poi, a cosa servono ancora queste società di rating? Continua a leggere

Pubblicato in Crisi Mercati, Obbligazioni e Titoli di Stato | Taggato , | 3 commenti

GRECIA: ormai ad un passo dal default

L’intesa per un’accordo di “larghe vedute” sembrava ormai vicina. Ma gli ultimi segnali in arrivo da Riga ci portano nuovamente al pessimismo. La Germania non cede, l’Eurogruppo di conseguenza non ne vuole sapere. Ma anche il FMI tira i remi … Continua a leggere




Pubblicato in Analisi mercati, Crisi Mercati | Taggato | 2 commenti

Mercati e serpenti (pronti a colpire il risparmiatore)

ANALISI INTERMARKET: i mercati sembrano confusi? In realtà non lo sono per nulla, anzi, sembrano perfettamente correlati, pronti ad azzannare l’investitore. (All’interno il Weekly Rewind) Mercato in fase di “normalizzazione”. Uno strano termine per spiegare una correzione, ma era il … Continua a leggere




Pubblicato in Intermarket, Link Finanziari | Taggato , , | 12 commenti

Rischio SELL OFF? No problem, interviene Draghi!

Come un perfetto animatore in un villaggio turistico, nel momento in cui i villeggiantiti perdono la verve, irrompe con decisione e riporta un po’ di entusiasmo. In questo caso il nostro Super Mario Draghi chiarisce subito i dubbi, anche se dubbi … Continua a leggere




Pubblicato in Macroeconomia, Obbligazioni e Titoli di Stato, Senza categoria | Taggato , , | 12 commenti

BREAKING NEWS: nuovo record a Wall Street

Ebbene si, contro ogni previsione, contro ogni logica, il nostro mitico listino USA continua a stupirci e rompe non solo gli indugi ma anche i massimi precedenti. Il Grafico SP500 chiude a 2121 punti e poco importa che i dati macro … Continua a leggere




Pubblicato in Analisi mercati, Macroeconomia | Taggato | 19 commenti

TASSI: inflazione prospettica spiega i movimenti sui mercati obbligazionari

I Bund continuano nella loro corsa al ribasso. Ma se in Eurozona i tassi di interesse sono in movimento, lo stesso si può dire anche negli USA; ma attenzione che le dinamiche sono differenti. E a comandare, oggi, è il tasso di inflazione previsto. Continua a leggere

Pubblicato in Obbligazioni e Titoli di Stato | Taggato , , | 8 commenti

Comunque vada, la festa è FINITA!

La Grecia paga il suo debito verso il FMI addirittura in anticipo. Ma si tratta di un rattoppo in una situazione senza via d’uscita. I tassi sui bond USA tornano a salire. Che succede al mercato obbligazionario? Semplicemente ha cambiato pelle. Continua a leggere

Pubblicato in Crisi Mercati, Obbligazioni e Titoli di Stato | Taggato , | 109 commenti

Grecia e Cina sugli scudi (con problemi però ben diversi)

Cari amici lettori, si apre per il sottoscritto un mese che definirei “horribilis” per una serie di impegni che necessiterebbero di un clone per riuscire a fare tutto. Spero di aver comunque trasmesso in queste settimane il “sentiment” dei mercati … Continua a leggere




Pubblicato in Analisi mercati | 1 commento

INTERMARKET e MERCATI: non è ancora il momento della convergenza

Mercati unidirezionali, ma che hanno rivisto un elemento quasi dimenticato ma sempre presente perché in stato latente. La volatilità. Ormai guadagnare era diventata facile per tutti. Bastava comprare un bond qualsiasi oppure un’azione da un listino più o meno importante, … Continua a leggere




Pubblicato in Intermarket | Taggato | 20 commenti

TASSO INFLAZIONE: veramente sta ripartendo oppure meglio distinguere?

Ormai credo sia chiaro a tutti che il tonfo dei bond nei giorni scorsi è legato alle previsioni sul tasso inflazione in Eurozona, previsto in aumento in modo più significativo di quanto previsto. Anche in Italia le cose dovrebbero andare … Continua a leggere




Pubblicato in Senza categoria | Taggato | 7 commenti

Dimenticate lo SPREAD BTP Bund, guardate rendimenti e curva dei tassi.

Dopo la grande correzione, ci sta il rimbalzo, quantomeno di natura tecnica. Il grafico del BTP a 10 anni ci fa vedere un titolo che ha corretto in modo violento ma che si è fermato in prossimità di un supporto … Continua a leggere




Pubblicato in Obbligazioni e Titoli di Stato, Tassi Interesse ed Euribor | Taggato , , | Lascia un commento