Cerca nel Blog

Archivi autore: Danilo DT

Scritto il alle 14:18 da Danilo DT

Nelle settimane passate ho messo in evidenza, soprattutto utilizzando alcuni indicatori particolari come il CESI, quanto l’economia USA stesse deludendo le attese degli analisti. E se da una parte gli USA deludono, dall’altra l’Europa sorprende ma in positivo. Questa inattesa … Continua a leggere

Scritto il alle 10:09 da Danilo DT

Direi che i presupposti per una nuova Europa Unita ci sono tutti, anche perché le dichiarazioni sembrano proprio indirizzate ad un progetto comune, non è vero Frau Merkel? Avrete sicuramente sentito delle brillanti dichiarazioni di Angela Merkel sullo stato di … Continua a leggere

Scritto il alle 13:46 da Danilo DT

Parliamo spesso dell’importanza delle intelligenze artificiali nell’ambito dell’esecuzione degli ordini sui mercati finanziari. Il duello tra la macchina e l’uomo, ormai è decisamente sbilanciato a favore degli algoritmi, degli HFT e degli hedge funds. Ormai Wall Street, quindi , è … Continua a leggere

Scritto il alle 18:48 da Danilo DT

Il rischio impeachment ha dominato per la prima parte della settimana ma poi, nella seduta di venerdì, c’è stato il orte ritorno degli acquisti. Ci sono però dei segnali divergenti.  E quindi quali sono gli effetti in ambito intermarket? Cosa … Continua a leggere

Scritto il alle 14:19 da Danilo DT

Un aggiornamento dell’analisi di: Texas Ratio, leva finanziaria, rapporto tra crediti deteriorati (sofferenze o NPL) e prestiti totali, coperture e CET1 per le banche italiane principali. E non solo. Indipendentemente da come stanno andando i mercati, che sappiamo guidati da … Continua a leggere

Scritto il alle 15:39 da Danilo DT

Sembra incredibile ma quando salta fuori una grana, ecco che subito ne viene un’altra a rincarare la dose. E quindi è curioso il fatto che proprio in questi giorni parliamo di impeachment negli USA, con un Donald Trump che perde … Continua a leggere

Scritto il alle 09:53 da Danilo DT

Tanto tuonò che piovve. In realtà la correzione di ieri è un qualcosa che fatico a definire preoccupante, proprio per l’entità della crescita dei mercati negli ultimi mesi. Dopo un rally che dura da mesi, è più che salutare una … Continua a leggere

Scritto il alle 11:14 da Danilo DT

Dollar Index in debolezza ma CESI (Citigroup Economic Surprise Index) che preoccupa, sopratutto se paragonato all’andamento della borsa USA. E la Trumponomics che fine ha fatto? Continua a leggere

Scritto il alle 09:33 da Danilo DT

In una fase che oserei quasi definire “noiosa”, si nota l’andamento quantomeno altalenante del cross EUR USD. Il cambio Euro Dollaro infatti tende a favorire la moneta unica mantenendosi in area 1,10. Le motivazioni sono le più svariate. Tanto per … Continua a leggere

Scritto il alle 13:21 da Danilo DT

E mentre possiamo godere degli strabilianti dati sul PIL italico, dove lo “zero virgola” ormai è e sarà una costante, ecco che la nostra borsa riprende la strada del rialzo. Nel primo trimestre del 2017 il Prodotto interno lordo italiano … Continua a leggere

Scritto il alle 08:23 da Danilo DT

Ormai è evidente che ci siamo detti già un po’ tutto. Il mercato è pregno di rischi latenti che non sono ponderati. Questo può servire per la cronaca ma, per i portafogli e le performance, interessa poco visto che Wall … Continua a leggere

Scritto il alle 00:32 da Danilo DT

Per certi versi è stata una settimana che ha visto le borse in gran spolvero in Europa. Ma negli USA continua invece quella che potrebbe essere una fase distributiva. Ma la grande sorpresa la vediamo dal mercato obbligazionario, in particolare … Continua a leggere

Scritto il alle 15:11 da Danilo DT

Banche italiane che corrono a Piazza Affari ma che ancora non hanno fatto i conti con il reale valore degli NPL (non performing loans) alias i crediti deteriorati. La soluzione potrebbe essere il modello spagnolo con bad bank di sistema, però… Continua a leggere

Scritto il alle 14:37 da Danilo DT

Pian pianino ma alla fine i nodi vengono al pettine. O forse sarebbe meglio dire che i nodi saltano all’occhio, cose che noi abbiamo già denunciato tempo fa ma che il mercato ha sempre sottovalutato. E non solo il mercato … Continua a leggere

Scritto il alle 09:10 da Danilo DT

Mario Draghi difende la sua politica monetaria ed il suo quantitative easing. Ma gli effetti benefici sono limitati, i volumi raggiunti considerevoli e i rischi in caso di exit strategy e di tapering consistenti. Che cosa ci riserverà il futuro? Continua a leggere

Sostieni IntermarketAndMore!
outlook-2017-iam

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Come vorresti I&M?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

[email protected]

Commenti recenti
  • [email protected] su ROBOTICA e FINANZA QUANTITATIVA: ecco chi domina il mercato
  • paolo41 su ROBOTICA e FINANZA QUANTITATIVA: ecco chi domina il mercato
  • [email protected] su ROBOTICA e FINANZA QUANTITATIVA: ecco chi domina il mercato
  • [email protected] su ROBOTICA e FINANZA QUANTITATIVA: ecco chi domina il mercato
  • [email protected] su ROBOTICA e FINANZA QUANTITATIVA: ecco chi domina il mercato
  • [email protected] su ROBOTICA e FINANZA QUANTITATIVA: ecco chi domina il mercato
  • [email protected] su ROBOTICA e FINANZA QUANTITATIVA: ecco chi domina il mercato
  • [email protected] su MERCATI: scatta il take profit con il rischio “impeachment”
  • [email protected] su FLASH: impeachment in Brasile? E il Bovespa va a -10%
  • Danilo DT su BANCHE ITALIANE: elenco degli istituti di credito più solidi (ed in maggiore difficoltà)

Google+