Archivi autore: Danilo DT

FED: rialzo tassi senza fretta, assist della Yellen ai mercati

Janet Yellen scaccia i timori degli operatori e torna a parlare della crescita economica USA e del rischio rialzo dei tassi di interesse, tranquillizzando tutti. Ora la parola passa agli utili societari. Inoltre il meglio della settimana [Weekly Rewind] La Yellen probabilmente … Continua a leggere




Pubblicato in Link Finanziari, Politica Monetaria | Taggato , , , | 1 commento

GRECIA: continua la fuga di capitali. Possibile applicazione “modello Cipro”?

I deflussi e le esportazionidi capitali dalle banche greche raggiungono i 20 miliardi di Euro da inizio 2015. La BCE sostiene il sistema, ma potrebbe anche decidere di chiudere direttametne gli sportelli come a Nicosia durante la crisi. Forte attesa per lunedì. Continua a leggere

Pubblicato in Banche e Risparmio | Taggato , | 5 commenti

Debito studentesco: ecco perchè sono i nuovi subprime

Il debito studentesco (student loans) continua a crescere a ritmi serrati, con un tasso insolvenza pari all’11.30%. E se aumentano i tassi che succede? Continua a leggere

Pubblicato in Banche e Risparmio, Macroeconomia | Taggato , , | 7 commenti

La FED alzerà i tassi entro la fine del 2015. O forse anche no.

La telenovela del 2015 in ambito FED sta tenendo in apprensione i vari operatori. In passato abbiamo ampiamente parlato delle prospettive del Tasso FED, del tasso inflazione e del rischio di ritrovarsi tra qualche mese con il primo rialzo di … Continua a leggere




Pubblicato in Politica Monetaria, Tassi Interesse ed Euribor | Taggato , , , | 10 commenti

THE NEW NORMAL: la bolla speculativa da asset continua ad avanzare

Lo chiamo spesso “The New Normal”. E’ una realtà artificiosa con cui dovremo convivere per lungo tempo. La mano della BCE e del suo quantitative easing Europeo è evidente, e il quadro quantomeno per i prossimi 18 mesi è chiaro. … Continua a leggere




Pubblicato in Crisi Mercati, Obbligazioni e Titoli di Stato, Politica Monetaria, V.I.P. (Very Important Post) | Taggato , , | 23 commenti

GREXIT o non GREXIT: questo è il problema!

La tematica “Crisi Grecia” resta grande protagonista della cronaca economica. Secondo alcune fonti, Atene sarebbe pronta a presentare una lista ampia di riforme all’Eurogruppo. Ma secondo alcuni soggetti ben informati, la Grecia accetterebbe maggior rigore se, per assurdo, le verrà … Continua a leggere




Pubblicato in Analisi mercati, InvestimentoMigliore | Taggato , | Lascia un commento

INTERMARKET: le due strade del mercato

Il mercato si spacca in due tronconi. Da una parte le borse (Eurostoxx 50) e il Bund e dall’altra cross EUR USD e materie prime. Ma non è solo grazie al QE… Continua a leggere

Pubblicato in Analisi mercati, Intermarket | Taggato , , , , | 24 commenti

Il magico mondo (perfetto) di Super Mario

Mario Draghi e le paure per gli effetti collaterali del Quantitative Easing., non ammesse in modo esplicito ma facilmente comprensibili. Rischio di Bolla sugli assets, inflazione che potrebbe non avvicinarsi la target del 2%, liquidità che rischia non non andare nell’economia reale.
Insomma un bel mix esplosivo che Continua a leggere

Pubblicato in Analisi mercati, Macroeconomia, Politica Monetaria | Taggato , | 16 commenti

BOND ARGENTINA: Arriva finalmente la cedola per certe emissioni

I bond Argentina ( conosciuti anche come i Tango Bond) sono stati spesso protagonisti del nostro blog. Le ultime vicende hanno penalizzato in modo pesante i possessori dei bond in quanto il paese, a seguito delle decisioni del tribunale di New … Continua a leggere




Pubblicato in Crisi Mercati, Obbligazioni e Titoli di Stato | Taggato , , , | Lascia un commento

Weekly Rewind: la “Tragedia Greca” fa compassione all’Unione Europea

La settimana appena trascorsa è stata ricca di avvenimenti. Li troverete tutti qui, nell’elenco dei post che vi ripropongo, usciti negli utlimi sette giorni, frutto di tanta costanza e buona volontà da aprte del sottoscritto. Abbiamo parlato di FOMC, di … Continua a leggere




Pubblicato in Link Finanziari | Taggato , | Lascia un commento

VENEZUELA: arriva il salvataggio dalla Cina

I due paesi che rappresentano il caso limite sono certamente, in questo momento, Venezuela e Grecia. Due storie molto diverse, due economie molto distanti, ma due nazioni che, per un motivo o per l’altro, sono decisamente vicine al default. Sulla … Continua a leggere




Pubblicato in Obbligazioni e Titoli di Stato, Paesi Emergenti | Taggato , , | 8 commenti

Quantitative Easing e rendimenti negativi. La Germania non ha solo benefici

Spread BTP Bund torna in area 105, sopratutto grazie al titolo di stato tedesco che a 10 anni si avvicina al tasso zero. Ma il QE rappresenta anche rischi e non solo vantaggi per i tedeschi. Continua a leggere

Pubblicato in Crisi Mercati, Obbligazioni e Titoli di Stato | Taggato , | 9 commenti

Quei burloni di Syriza in giro per il mondo

Crisi Grecia: Tsipras e Varoufakis si divertono a fare i doppio giochisti, elemosinando a destra e manca quattrini a tutti. La Grecia è ormai sull’orlo del baratro. Intanto però si continuano a proteggere in modo indifendibile gli evasori, gli esportatori … Continua a leggere




Pubblicato in Analisi mercati, Crisi Mercati, Macroeconomia | Taggato , , | 2 commenti

La FED perde la “pazienza” ma non diventa impaziente

Meeting FOMC: si allontana il rialzo dei tassi, e i mercati festeggiano. Subito in recupero l’Euro e di bond USA. Bene Wall Street. E i Dot Plot cambiano fisionomia, con intermarket in movimento. Come da copione, e come il mercato … Continua a leggere




Pubblicato in Intermarket, Politica Monetaria | Taggato , | 20 commenti

M&A: quando le acquisizioni diventano un indicatore di economia reale

La copiosa liquidità che molte aziende (soprattutto multinazionali) hanno in pancia, è stata utilizzata negli scorsi mesi per operazioni di acquisizioni o fusioni. E’ la legge del mercato. La liquidità (cash in king!) permette a chi ha le spalle più … Continua a leggere




Pubblicato in Analisi mercati, Crisi Mercati | Taggato | 1 commento