Cerca nel Blog

Archivi autore: Danilo DT

Scritto il alle 11:55 da Danilo DT

I mercati finanziari reggo no egregiamente malgrado la Renxit. Lo spread BTP Bonos regge, mentre è il cross Euro Dolalro che si è dimostrato più volatile. Ma senza dubbio il clima è Risk ON. Continua a leggere

Scritto il alle 09:00 da Danilo DT

I mercati finanziari al momento hanno assorbito egregiamente all’onda d’urto dell’esito del referendum costituzionale. Sicuramente preoccupava non poco l’impatto che tale votazione poteva avere su quello che rappresenta un po’ l’ultima spiaggia per la banca senese Monte dei Paschi. La … Continua a leggere

Scritto il alle 11:25 da Danilo DT

Il problema della pressione fiscale resta un tema caldo di cui spesso si parla ma del quale non si riesce a trovare soluzione. In questo “guest post” si fa luce sull’argomento confrontando l’Italia con le altre realtà “che contano”. Questa … Continua a leggere

Scritto il alle 01:11 da Danilo DT

Renzi perde la sua sfida politica e dà le dimissioni. Ora bisogna capire gli effetti sui mercati finanziari e in particolar modo sullo spread BTP Bund e FTSEMIB. In attesa che arrivi giovedì… Continua a leggere

Scritto il alle 21:44 da Danilo DT

Tutto il mondo guarda all’Europa, nella fattispecie al nostro referendum costituzionale e anche alle elezioni presidenziali in Austria. Ovviamente è presto per poter dire chi ha vinto il referendum in Italia. Invece arrivano i risultati delle elezioni di Vienna. Alexander … Continua a leggere

Scritto il alle 12:21 da Danilo DT

Mario Draghi potrebbe continuare con il QE Europeo anche dopo marzo 2017. Ipotesi tapering sempre sul tavolo ma non solo. Il messaggio è che si è diventati schiavi del quantitative easing anche qui in Europa. Continua a leggere

Scritto il alle 10:33 da Danilo DT

Gran Bretagna fuori dall’Unione Europea? SI! Evviva la Brexit! Poi però la classe politica fa i conti con la realtà. In passato abbiamo più volte discusso sugli effetti a lungo termine della Brexit (ricordiamo che praticamente, nel concreto, non è … Continua a leggere

Scritto il alle 14:28 da Danilo DT

Mercato nuovamente al cospeto degli stress test ma stavolta fatti dalla Bank of England. Occhio a RBS che in caso di Brexit rischia il default. E poi la Trumponomics sarà un successo? Continua a leggere

Scritto il alle 10:59 da Danilo DT

il taglio della produzione del petrolio deciso dall’OPEC alimenta le aspettative di inflazione (vedi inflation swap forward 5y5y) e il parallelismo con il rendimento del titolo USD 10yr è chiaro. Ma ora arriva una divergenza. Continua a leggere

Scritto il alle 09:10 da Danilo DT

In attesa del referendum di domenica il mercato italiano inizia a dare segni di ripresa. In primis le banche italiane, e poi anche i BTP e tutto il listino FTSEMIB. Intanto però le banche non sono tutte da comprare. Guardate i derivati, la leva finanziaria, i crediti deteriorati… Continua a leggere

Scritto il alle 12:18 da Danilo DT

GRAFICO FTSEMIB: Et voilà. Cambia il vento in borsa e subito i titoli bancari recuperano terreno. A contribuire ovviamente i toni più moderati sul referendum ed alcuni dati macro in uscita oggi che hanno ridato un po ‘di positività. In … Continua a leggere

Scritto il alle 23:25 da Danilo DT

In questa complicata ed intricata fase, ecco che arrivano delle interessanti dichiarazioni dal Chief Financial Officer, alias il CFO ovvero capo della Finanza di Monte dei Paschi, il quale, ripreso dall’agenzia Reuters, ci lascia qualche notizia decisamente interessante. Ovvio, bisogna poi capire … Continua a leggere

Scritto il alle 10:23 da Danilo DT

La telenovela “Monte dei Paschi” continua imperterrita. Ieri nuova puntata, momento cruciale con la partenza della conversione dei bond subordinati in azioni, oltre che il raggruppamento, l’ennesimo, da 100 ad una azione. Quindi non spaventatevi più di tanto che vi … Continua a leggere

Scritto il alle 15:12 da Danilo DT

Approfondimento su i temi caldi del mercato e sul sistema bancario italiano, in questo momento, ricco di aumenti di capitale e con l’esito del referendum alle porte. Continua a leggere

Scritto il alle 09:59 da Danilo DT

Un articolo sul Financial Times (FT) in modo molto critico illustra le motivazioni per cui la vittoria del NO al referendum costituzionale significherebbe il fallimento di 8 banche italiane. E indirettamente il default dell’Italia. Ma è veramente così? Continua a leggere

Sostieni IntermarketAndMore

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Cross EUR USD: dove si troverà a fine 2016?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

[email protected]

Commenti recenti

Check PageRank
Google+