2014: i migliori ed i peggiori investimenti di questo anno (Weekly Rewind)

Scritto il alle 16:00 da Danilo DT

Weekly Rewind best of

Ormai mancano 15 giorni alla fine del 2014 e si sta avvicinando la cosiddetta “resa dei conti”.
Quali sono stati quindi gli investimenti migliori o peggiori di questo 2014?
Anticipando un pochino i tempi, Quartz ha gia stilato un’interessante analisi con tutto quello che ha sovraperformato ( o sottoperformato) il mercato.

Come sempre questa non è che un’istantanea del passato e la storia insegna che è sempre un errore grave affidarsi solo ed esclusivamente alle performance passate per poter “prevedere” come investire e cosa prevedere per il futuro.

Intanto però, risulta interessante scoprire che il 2014 è stato senza dubbio l’anno del Dollaro USA, del caffè (sarà per quello che siamo tutti più nervosi?) della borsa cinese, dei bond periferici. Un screening intermarket interessante che merita considerazione.
Guardando le slide che seguiranno troverete tante sorprese anche sorprendenti, assolutamente non preventivate dagli analisti ad inizio 2014.

E come sarà il 2015? Non sarà certo un anno facile. Per fortuna però che qualcuno può darvi concretamente una mano…

InvestimentoMigliore LOGO

La tua guida per gli investimenti. Take a look!

Prima di vedere “The winner and the losers” una carrellata sul meglio della settimana appena trascorsa, con i post più visti e commentati. Una settimana tutta da leggere, rivedere e CONDIVIDERE coi vostri contatti, se ovviamente la riterrete meritevole. Così facendo contribuirete al sostegno di questo blog che ha bisogno del vostro aiuto per poter continuare la sua ormai lunga ed importante storia….

Ebbene si… questo, cari lettori è il post numero 7.500. Direi un gran bel numero, con una quantità di commenti veramente incalcolabile (avendo cambiato la piattaforma più volte).

Grazie a tutti per il sostegno che ancora vorrete dare a questa iniziativa di finanza indipendente.

Bulls & Bears: il meglio della settimana

YESTERDAY

Mercati in correzione per rischio Grexit? O sta saltando la fiducia nella BCE?

Il peso specifico della Grecia, sulle dinamiche economiche europee, è veramente risibile. Se dovessimo mettere sulla bilancia quanto pesa un’uscita di Atene dall’Eurozona, oppure quanto inciderebbe una sua nuova crisi (e magari un’altra ristrutturazione del debito), scopriamo che forse…

DEC 11

Asta TLTRO: flop complessivo. Un assist per il quantitative easing

L’appuntamento di oggi era quanto mai importante per poter meglio capire le prossime mosse della BCE. Premessa: gli ultimi post sull’argomento meritano una lettura, in particolare quelli sul quantitative easing e l’ultimo che mette a confronto FED e BCE. Oggi …

 

Intermarket Groove: cambia il sentiment. Macro Risk Index segnala RISK OFF

La borsa USA ieri sera ha avuto una seduta difficile, in Europa continuano a vedersi alti e bassi degli indici. Forse è meglio fare il punto della situazione e cercare di capire tramite l’intermarket cosa sta accadendo. Innanzitutto andiamo a …

 

 

DEC 10

La BCE non è la FED (se non lo avevate ancora capito)

In questi giorni ho martellato abbastanza sia sulle strategie delle varie banche centrali (espansive per la BCE, super espansive per la BOJ, apparentemente espansive per la PBOC, senza dimenticare però la variabile “shadow banking” che crea un rischio bolla in Cina) …

 

Rialzo dei tassi: quali gli effetti sul mercato azionario e obbligazionario?

A sorpresa c’è chi pensa (WSJ) che nei prossimi giorni (17 dicembre) si valuterà se cominciare ad alzare i tassi USA. In passato cosa è successo in concomitanza di tale momento? E poi perché la FED dovrebbe farlo proprio ora? …

 

 

DEC 09

Crollo quotazione del PETROLIO: il rovescio della medaglia

Le curve dei futures sul prezzo del WTI passano da backwardation a contango. Il prezzo potrebbe quindi stabilizzarsi ma siamo sicuri che proprio tutti ne stanno beneficiando? Anche in Italia? Il petrolio è ormai protagonista delle cronache economiche di tutto …

 

Il circolo vizioso del DEBITO PUBBLICO (da cui non se ne uscirà facilmente)

Debito pubblico, interessi pagati sullo stesso e benefici dall’avallo della BCE. La Commissione Europea e l’Eurogruppo temono per il nostro deficit. Ma se non ci fosse questo scenario a tasso zero, dove sarebbe l’Italia? L’Italia deve fare di più. Deve dare di …

 

 

DEC 08

WALL STREET: il treno rallenta ma sembra non volersi ancora fermare

GUEST POST – Continuiamo sulle coordinate della settimana scorsa. Il COT Report illustra uno scenario più debole. Ma ariverà la correzione? Analisi dei dati del CFTC secondo la personale visione di Lukas. Cari amici, nella settimana appena trascorsa, caratterizzata dall’ennesimo interlocutorio …

 

PIAZZA AFFARI: il mercato migliora ma NON è ancora inversione rialzista

Guest post: Trading Room #156. Milano recupera forza ma facciamo attenzione, non possiamo ancora decretare la fine della negatività. Oggi, oltre al grafico FTSEMIB, analisi azioni e focus su Prysmian, IMA, Atlantia, Cattolica. Enjoy! Il nostro Ftsemib40 chiude la settimana con un … 

Ma ora ecco le classifiche del meglio e del peggio del 2014. ENJOY!

equity-index-top-2014

bond-top-2014

forex-top-2014

commodity-top-2014

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

(Se trovi interessante i contenuti di questo articolo, condividilo ai tuoi amici, clicca sulle icone sottostanti, sosterrai lo sviluppo di I&M!). E se lo sostieni con una donazione, di certo non mi offendo…

InvestimentoMigliore LOGO

La tua guida per gli investimenti. Take a look!

 

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto.
Informati presso il tuo consulente di fiducia. Se non ce l’hai o se non ti fidi più di lui,contattami via email ([email protected]).
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:R_U [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
2014: i migliori ed i peggiori investimenti di questo anno (Weekly Rewind), 10.0 out of 10 based on 1 rating
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

BCE: che ne sarà dei bond acquistati con il QE?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+