RECORD RECORD RECORD OVUNQUE!!!

Scritto il alle 11:11 da Danilo DT

borse-usa-new-world-record

Trumponomics rules. E le borse USA fanno BOOM sulle ipotesi di spinta del PIL grazie alla politica fiscale! Dow Jones, Nasdaq Comp, SP500, tutti con nuovi massimi storici.

Ebbene si… Bisogna ammetterlo. Il mercato sarà anche pazzerello, ma di certo questo esito era ben difficile da prevedere. Ed il sottoscritto lo ammette di essere fortemente sorpreso per la piega che le borse hanno preso. Un entusiasmo solo in parte ingiustificato. Ma comunque abbastanza irrazionale anche per la rapidità con cui si è sviluppato.
Dite che i gestori stanno affilando le armi per poter dare ai vari clienti dei numeri e delle performance difendibili per il fine anno? Può darsi. Intanto però il mondo azionario è diventato un posto perfetto dove investire il denaro. Almeno così sembra.
Ok ok , andiamoci cauti. Ora tutto sale e quindi è da pazzi mettersi magari short, ma di certo questi eccessi si potrebbero pagare.
Prendiamo come esempio il Dow Jones, listino grande protagonista del mercato in queste ultime settimane.
Il rally è a dirsi poco impressionante, e discorso paritetico potremmo farlo per il Nasdaq, lo SP500 oppure il Russell 2000. La festa è per tutti.

Grafico Dow Jones

dow-jones-new-high

Nel grafico ho segnato gli eccessi ma sia ben chiaro, qui stiamo ragionando di breve periodo e della possibilità che arrivi un temporale in un clima torrido. Un evento che deve addirittura essere salutato positivamente, se resta un semplice temporale e non si trasforma in uragano, in quanto un po’ di piogia servirebbe a raffreddare il mercato.

Dicevamo prima, rally ingiustificato nemmeno troppo, visto che il mercato sta scontando un qualcosa di molto importante (anche se forse in modo eccessivo).
Ve l’ho spiegato ieri e in questo post lo confermo, visto che spesso alcuni miei discorsi non vengono compresi (proprio perché cerco di essere imparziale e preferisco dare dei dati e dei grafici su cui ognuno possa fare i propri ragionamenti).

Negli USA, dopo la politica monetaria, arriverà la politica fiscale. Ripeto, il mercato in questo momento non è interessato agli eventuali effetti collaterali, ma vede solo le potenzialità di tale politica sul PIL USA. E se si guarda a questo, signori, il piano Trump è una bomba.
Guardate questa slide di BlackRock. Illustra un quadro di PIL assolutamente impensabile solo qualche mese fa. E ripeto, non voglio giudicare la fattibilità parziale di questo piano Trump. Sto invece cercando di INTERPRETARE cosa sta pensando il mercato, e se ci intestardiamo sulle nostre posizioni (che magari nel medio periodo possono anche essere vincenti) rischiamo di farci male.

trumponomics-gdp-usa-growth

Che ne dite? Solo la Trumponomics porterebbe, in 10 anni, un PIL USA a +23% circa. Sulla carta, siamo onesti, è o non è una bomba?

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia.
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)
(Se trovi interessante i contenuti di questo articolo, condividilo ai tuoi amici, clicca sulle icone sottostanti, sosterrai lo sviluppo di I&M!). 

Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

#9-21: PIL Globale, nel 2021 registrerà un...

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+