BTP ITALIA: stato di necessità

Scritto il alle 10:29 da Danilo DT

La sottoscrizione del BTP Italia pro Covid-19 sta proseguendo con un grande successo. In un solo giorno già si sono raccolte adesioni per la bellezza di 4 miliardi di Euro. Un importo notevole che va quindi a sorreggere le finanze pubbliche in un momento di particolare difficoltà.
Chissà se gli appelli di Messina e Savona sono stati determinanti. E sia ben chiaro, non sono solo due CITTA’ ma anche il cognome del CEO di Intesa San Paolo e del Presidente della Consob.

Intanto la situazione sta generando una strana anomalia che porterà anche ad arbitraggi. Io intanto ve la comunico.
Come è noto venerdi hanno comunicato il tasso MINIMO del BTP italia.

(…) «il tasso minimo garantito, stabilito all’1,4%, potrà essere modificato, ma solo al termine dell’operazione». Solo esclusivamente al rialzo, perché quella comunicata venerdì è stata la cedola minima. Un rendimento reale a cui si sommerà l’eventuale rivalutazione per inflazione e il premio fedeltà dell’8 per mille per chi terrà il titolo a scadenza. La tassazione, ha ricordato, è quella agevolata, pari al 12,5%, e il titolo non è intaccato dalla tassa di successione. (…) [Source

Quindi a conti fatti, il BTP Italia parte da una base solida. Collocato a 100, sarà innanzitutto un BTP tradizionale tasso fisso con rendimento lordo a 5 anni pari all’1.40%, più l’inflazione italiana FOI. Dove sta l’anomalia?

Questo è il rendimento dei BTP Italiani. Il BTP paritetica scadenza (5y) rende solo l’1.20%, quindi 20bp meno della base del BTP Italia.
Quando lo stato di necessità si fa virtù per il trader (e il risparmiatore).

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia.
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.8/10 (8 votes cast)
BTP ITALIA: stato di necessità, 9.8 out of 10 based on 8 ratings
Tags: ,   |
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

VEDO PREVEDO STRAVEDO tra 10 anni!

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+