ORO A RISCHIO? ALLORA PLATINO!

Scritto il alle 12:15 da Danilo DT

platinum.jpg

Sulle pagine di questo blog molto spesso si è discusso dell’affidabilità del cosiddetto “oro cartaceo”. Ma si è già anche accennato al Platino.  Andiamo con ordine.

 

Si parla spesso  della possibilità di comprare oro non fisico ma tramite certificati, ETC e quant’altro.
Vi invito a rivedere sia i post relativi a questo argomento e sia quelli sull’oro,  troverete moltissime analisi e pareri sull’argomento.

Se l’oro ci mette tanti dubbi, in virtù anche delle politiche monetarie, delle banche centrali e delle speculazioni, perché non andare su qualcosa di alternativo?
E questo metallo alternativo, potrebbe essere proprio il platino.
Ovviamente rimano molto difficile acquistare platino fisico. Ma sul mercato ci sono interessanti strumenti da utilizzare, sia per l’investitore che per il trader. E probabilmente le soddisfazioni non mancheranno per chi crederà nella ripartenza del metallo bianco più pregiato.


Grafico platino: rintracciamento del 100%

 

grafico platino medio termine 11/12/2008

Partiamo dal grafico del platino di medio periodo.
Tanto è stato violento il rally che ha portato il platino da 744 a 2301 (209%) e altrettanto violenta è stata la correzione che ha riportato incredibilmente il platino al punto di partenza.
Ora, guardiamo il grafico. E cerchiamo di capire perché potrebbe essere interessante

 

1 – i margini di rischio sono molto limitati. Una correzione così violenta, arrivata al ritracciamento del 100% ha rischio di ulteriori ribassi contenuti.
2 – situazione intermarkert interessante (nuova debolezza del dollaro USA?)
3 – indicatori tutti chiaramente impostati per un rilancio delle quotazioni.
4 – e’ stato violato il canale ribassista
5 – e’ stata violata la MM21
6 – si sta creando uno scenario di accumulazione
7 – lo spazio di recupero, nei confronti del cugino “oro”, è notevole

 

Beh, effettivamente qualche buon motivo sembra esserci…

 

 

Platino: analisi del COT

 

analisi cot platino 11/12/2008

Chiudiamo con l’analisi del COT.
Il grafico ci fa vedere ancora molta incertezza. Ovviamente i Non Commercials sono titubanti, ma anche i Commercials non danno segnali operativamente molto validi. Regna l’incertezza. Possiamo notare però una maggiore operatività sul platino (open interest).

 

 

 

 

Grafico platino a breve: necessaria la rottura di 880 $

 

grafico platino a breve 11/12/2008 investire platinoLa fase accumulativi necessita di una violazione, ovvero di area 880, che non è solo la rottura del box, ma anche della MM 55.

A quel punto ci sono forti probabilità di un forte rally del Platino.

 

Ovviamente con la collaborazione dell’analisi intermarket.

 

 

STAY TUNED!

 

Tags: ,   |
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

#9-21: PIL Globale, nel 2021 registrerà un...

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+