NO PANIC: MERCATI AL BIVIO

Scritto il alle 10:40 da Danilo DT

wall-street1.jpg

Signori ci siamo. Innanzitutto buongiorno a tutti i lettori abituali e un benvenuto ai nuovi arrivi. Per Vs. informazione siete venuti nel blog di finanza più cool della rete…
Vabbè, cerco di sdrammatizzare una situazione azionaria che per certi versi sta raggiungendo livelli da panico. E io vi dico: molto bene!
Non odiatemi… Il mercato è sempre più interessante (soprattutto se fa quello che ci si aspetta):
Ed effettivamente… sta facendo esattamente quanto previsto.

Eccovi l’elenco delle situazioni che si sono realizzate proprio in queste ultime ore:

spx3.gifAzionario: lo S&P 500 ha generato una sorta di terremoto quasi da panic selling (i volumi però non sono a queli livelli, vedi il grafico qui a fianco) ma siamo ormai ad un passo dal doppio minimo.L’RSI è a livelli molto interessanti. Stroricamente un RSI a 28 ha sempre dato spazi rimbalzi tecnici. Ecco la mia scommessa: le prossime sedute saranno giustamente volatili, ma dovrebbero portare a delle formazioni doji-spinning top che manifesteranno un’ indecisione di trend. E il doppio minimo diventerà realtà, con conseguente rimbalzo

Bancari: nessun riferimento alla categoria degli impiegati delle banche ma al settore. Ricordate l’indice BKX di cui parlavo qualche giorno fa? Bene, doppio minimo con RSI in divergenza. Se avete coraggio…

CLICCA QUI per capire come sostenere il blog.

Grazie e buona lettura!
DT

Petrolio: guarda un po’… 140 $/bar, il target a 144 $/bar è a un passo. Il wedge è stato violato al rialzo. Il target è esattamente, indovinate?, area 144 $/bar. Ma poco importa. Abbiamo perfettamente azzeccato il trend.

Oro: tanto si è detto in passato e anche ieri. E complice il dollaro che continua a muoversi all’interno del trading range più volte descritto, E’ salito fino… esattamente alla resistenza dinamica. 920 $/oz. Quasi didattico

Bund: doppio minimo doveva essere, doppio minimo è stato… Anche qui, quasi da manuale…

Può bastare?

Conclusioni

I fondamentali sono molto negativi, e su questo non ne discuto nemmeno. Ma la possibilità di un rimbalzo tecnico dell’equity si sta per concretizzare. Seguiamo con attenzione i mercati e vediamo come sfruttare questa situazione.
Concludo con il sottolineare una cosa: in questo post parlo di trading speculativo. Ripeto, speculativo. E spero di aver reso bene l’idea. Quindi ASSOLUTAMENTE fondamentali stop loss rigidi, altrimenti c’è il rischio di un bagno di sangue.

STAY TUNED!

-Avviso per I lettori-
Se ritieni interessante e utile questo post o altri articoli del blog CLICCA QUI per capire come sostenere l’iniziativa.
Grazie e buona lettura!
DT

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

BCE: che ne sarà dei bond acquistati con il QE?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+