PETROLIO: SI AVVICINA IL TARGET

Scritto il alle 12:21 da Danilo DT

oil_new_1.jpg

Sembrava ormai scritta la parola “fine” sul rialzo del trend del petrolio. Le notizie giunte da Riad negli ultimi giorni erano tutte a favore di un ribasso delle quotazioni del greggio. “Aumenteremo sensibilmente la produzione”, come ci comunicano fondi stampa arabe. Effettivamente un petrolio troppo caro non conviene a nessuno, sia per chi consuma (ovviamente) ma anche per chi produce, in quanto il mercato alla fine si indebolirebbe e il tutto si andrebbe a ritorcere proprio contro i paesi produttori.

Addirittura uno dei personaggi più loschi, tale Chavez from Venezuela, ha dichiarato che il prezzo giusto del petrolio sarebbe 100 $/bar.

Ma solo il dirlo e il volerlo a volte non basta. Non dimentichiamo mai che la componente speculativa ha un peso assolutamente determinante in questa problematica.

Nuovi massimi per il petrolio

petrolio cl1 claMa se andiamo a vedere l’andamento del WTI, nelle ultime giornate, sembra proprio che le mosse di Riad non siano sufficienti. Anche perché un eventuale aumento delle quote produttive avrebbe effetto solo tra qualche mese. E poi, siamo sinceri, sulla speculazione intervengono anche altri fattori. Morale: il WTI tocca nuovi massimi (un po’ a sorpresa…) e pian pian si avvicina al nostro target. Qualche mese fa sembrava una follia, io stesso lo avevo dato come una “scommessa”. Però chi ci avesse veramente creduto, oggi la scommessa l’avrebbe vinta.
La cosa sorprendente resta, comunque, poter vedere la forza del trend del petrolio.
Come sempre, il grafico parla da solo.
Il trend azzurro non è intaccato, anzi, abbiamo addirittura la MM 21 che funge da supporto. Quindi la tendenza si mantiene molto forte, alla faccia di tutto e di tutti. Tra l’altro si sta formando nel breve una piccola configurazione triangolare, con obiettivo di prezzo in linea con le ns. previsioni! A questo punto non mi resta che attendere il TARGET previsto (cliccate sulla scritta).
E a quel punto, vedremo sul da farsi…

STAY TUNED!

Se ritieni interessante e utile questo post o altri articoli del blog CLICCA QUI per capire come sostenere l’iniziativa.
Grazie e buona lettura!
DT

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Euro o non Euro....questo è il problema?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+