WARNING! TRIPLO PUNTO CRITICO

Scritto il alle 13:02 da Danilo DT

strategie.gifA volte è veramente inutile porsi delle domande. Il mercato deve esser preso così, com’è. Cercare soluzioni, ipotesi azzardate, spiegazioni artificiose, comportano sempre un margine di erro re tremendo.

E allora, lasciando da parte l’analisi dei fondamentali, a cui spesso faccio riferimento, guardiamo nel breve termine la situazione dei mercati.

Una piccola analisi del “momentum” per poter capire cosa diavolo sta succedendo. E grazie all’intermarket scopriamo una cosa molto interessante.

In tre su livelli chiave!

Prendiamo tre grafici: S&P 500, oro e Bund. Rappresentano tre settori assolutamente diversi. Ma se andiamo a vedere i grafici capiremo molte cose.

S&P 500

spx2.gifSiamo arrivati esattamente ali vello del primo supporto di cui parlavo nella rubrica “The Trender”. Il comportamento dello S&P 500 testimonia la bontà di tale supporto. A questo punto possiamo dire che area 1332 diventa molto importante. Se il mercato regge (c’è un aceenno di leggera divergenza sull’RSI) allora avremo il rimbalzo dui cui parlavo proprio in “The Trender”.

Viceversa si tornerà in prossimità dei minimi precedenti per poi abbozzare un rimbalzo.
Ma andiamo oltre, che il discorso continua…

Bund

rx1.gifQui la situazione si fa molto interessante. Guardate dove è finito il benchmark europeo delle obbligazioni? Doppio minimo. Il MACD abbozza una figura di inversione. I volumi sono rallentati moltissimo. L’RSI è in fase di profondo ipervenduto (per il Bund).

Ragioniamo un attimo. Lo scenario sarebbe perfetto se a questo punto interverrà un rimbalzo sia dei titoli obbligazionari (con abbassamento dei rendimenti) e conseguente aumento dell’indice SP 500.

Oro

golds1.gifChiudiamo il cerchio.
Abbiamo avuto modo di vedere che l’oro, ultimamente, è molto sensibile ai tassi di interesse, oltre che al dollaro USA (come sempre): Il metallo giallo soffre quando i tassi aumentano mentre recupera sulla debolezza del dollaro. Guardate il grafico. Oggi le quotazioni sono arrivate ad un punto topico:
1-Fans line
2-MM 21
3-MM55
Un livello tecnico di grande importanza, la cui violazione porterebbe l’oro a splendere nuovamente.
Scenario che diventa credibile…proprio con un rallentamento dei rendimenti.

Conclusioni

Seguiamo contemporaneamente questi tre elementi. Vedrete che analizzandone i rispettivi comportamenti, avrete delle indicazioni operative molto interessanti.

STAY TUNED!

-Avviso per I lettori-
Se ritieni interessante e utile questo post o altri articoli del blog CLICCA QUI per capire come sostenere l’iniziativa.
Grazie e buona lettura!
DT

Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

I sondaggi di I&M

TASSO BCE a fine 2024 in %

View Results

Loading ... Loading ...