FLASH asta BTP: rendimenti record, salasso per i conti pubblici

Scritto il alle 14:50 da Danilo DT

Spread Bund BTP che sale, rendimenti BTP in forte aumento, curva dei tassi in steepening. Certo, forte richiesta…ma a che prezzo??!?!

Da una parte le parole di Bernanke che preannunciano nuove alchimie finanziarie di sostegno all’economia (QE3 alle porte) e dall’altra Moody’s che bastona sul piano del downgrading dei rating, in un mondo sempre più debole e confuso.
Parlare di mercati è sempre più difficile e relativo. Non possiamo che cercare di commentare in modo oggettivo ed indipendente. Intanto un’importante considerazione: Oggi c’è stata la fatidica asta dei BTP, test fondamentale per capire il grado di fiducia dei mercati nei confronti dell’Italia.
Ieri si è fatto il possibile per mantenere alto il sentiment sul Bel Paese. Tutti ne hanno parlato bene, cercando di tranquillizzare il mondo intero. Molto importante, su tutti, il commento riportato stamattina su un altro post di PIMCO:

“We’re using the dislocations in the market to reduce underweights in Italy,” Bosomworth told Reuters. “Italy is not in the same boat as the peripherals. They’re not comparable. Italy has a debt stock problem but it’s not comparable to Greece in terms of institutions and track records.”

Però il mercato se ne strafrega e porta l’asta a rendimenti stellari, ai massimi da quanto esiste l’Euro. Il che significa un esborso enorme, un premio da pagare al mercato per la bassa solidlità.

ANSA) – ROMA, 14 LUG – Il Tesoro ha collocato in asta il Btp a 15 anni ad un tasso del 5,90%, massimo dal lancio dell’euro. La domanda e’ stata pari a 2,6 miliardi contro 1,72 miliardi offerti. Il cinque anni e’ stato venduto al 4,93%, massimo da giugno 2008, con una domanda quasi doppia rispetto agli 1,25 miliardi offerti. Il Tesoro ha venduto complessivamente 4,966 miliardi di Btp nell’asta di oggi, in buona tenuta ma al di sotto dell’obiettivo massimo fissato. In base ai dati comunicati dalla Banca d’Italia e’ buona la domanda sul Btp quinquennale con scadenza aprile 2016, venduto per tutti gli 1,25 miliardi offerti, massimo della forchetta, a fronte di una domanda pari a 2,414 miliardi. Il Btp quindicennale marzo 2026 e’ stato invece venduto per 1,716 miliardi di euro (2,553 l’ammontare massimo richiesto): il Tesoro puntava a vendere fra 750 milioni e 1,75 miliardi. Il Btp febbraio 2017 e’ stato venduto per 763,4 milioni contro una richiesta pari a 1,747 miliardi ma al di sotto dell’importo massimo offerto, pari a due miliardi. Il Btp agosto 2023, offerto sempre per due miliardi massimi, e’ stato venduto per 1,237 miliardi contro 1,857 miliardi richiesti dagli investitori.

E nel frattempo…. Spread Bund BTP che torna in area 300 bp.

Curva dei rendimenti dei titoli governativi che lievita: più è alta la curva, più costa allo Stato emettere titoli e più il costo dovrà essere sostenuto dagli italiani nelle future manovre finanziarie. Non dimentichiamolo mai….

Curva rendimenti Titoli di Stato Italia: oggi, ieri, una settimana fa…

 

STAY TUNED!

DT

Ti è piaciuto questo post? Clicca su Mi Piace” qui in basso a sinistra!


Vota su Wikio!
Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su database Bloomberg | NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!) | Vuoi provare il Vero Trading professionale? PROVALO GRATIS! |
Seguici anche su Twitter! CLICCA QUI! |

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
2 commenti Commenta
andreap
Scritto il 14 luglio 2011 at 15:55

Ma non è che gli stessi che speculano sull’Italia poi acquistano i BTP che loro stessi hanno fatto salire come rendimenti…..?
:twisted:

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 14 luglio 2011 at 16:43

Ehhh… non sarebbe certo la prima volta. Infatti la domanda è cmq molto sostenuta ed è sicuro che qualcuno si ingrassa. Alle nostre spalle. E a nostre spese… :evil:

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

EURO: quale futuro ci attende?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+