CESI: segnali positivi. Ma ora con la quarta ondata COVID che succede?

Scritto il alle 08:03 da Danilo DT

Ormai è chiaro, è nuovamente emergenza Covid-19.
I numeri sono impietosi, in Italia per assurdo risulta un’area meno critica, ma non per questo bisogna abbassare la guardia, anzi. In arrivo la stretta per contenere la quarta ondata del Covid.

Mentre stop scrivendo, leggo che il Consiglio dei ministri sta per varare il decreto con le misure per evitare nuove chiusure, che con il Natale alle porte bloccherebbero la ripresa economica dell’Italia e darebbero un colpo mortale al turismo invernale, e per impedire che con l’aumento dei casi il sistema ospedaliero torni in sofferenza.
Il grafico globale parla chiaro. Come negare l’evidenza?

GLOBAL COVID-19 daily new cases

L’Italia al momento sta meglio, al momento…

Bisogna fare di tutto per difendere la crescita economica. E malgrado tutto le previsioni per la nostra economia, ci si aspetta un PIL 2021 a +6,2%.

(…) Nella Nadef “era indicata una crescita del 6% ma è probabile che il numero col quale chiuderemo l’anno sia leggermente superiore. La crescita acquisita alla fine del terzo trimestre è di +6,1% ed è probabile che chiuderemo l’anno con un dato di 2-3 decimi superiore a quello indicato nella Nadef”. Lo ha detto il ministro dell’Economia, Daniele Franco, nel corso dell’audizione sulla manovra nelle commissioni Bilancio riunite di Camera e Senato. (…) [Source]

La cosa che infatti bisogna segnalare che alcuni indicatori sembrava tornassero a segnalare un po’ di ripartenza dopo una pausa. MA adesso con i prossimi lockdown cosa succederà? Se guardiamo il CESI (Citigroup Economic Surprise Index) notiamo che dopo una fase di minimo, stavamo assistendo ad una ripartenza.

CESI 2021

Difficile ora capire quello che sarà. Di certo non avremo un impatto economico negativo come nelle altre ondate, ma…ne verremo mai fuori?

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia. Se sei interessato agli argomenti qui espressi e vorresti approfondirli, contattami!
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)
(Se trovi interessante i contenuti di questo articolo, condividilo ai tuoi amici, clicca sulle icone sottostanti, sosterrai lo sviluppo di I&M!).

Nessun commento Commenta

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Sondaggio #4-21: Tasso 10yr T-Note a fine anno sarà... (base 1,25%)

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+