CESI BOOM: e ora arriva il momento cruciale

Scritto il alle 13:04 da Danilo DT

Il CESI è stesso oggetto delle mie analisi. E’ l’acronimo di Citigroup Economic Surprise Index ed è un indice che va a calcolare lo scostamento tra le previsioni degli economisti in ambito “macroeconomia”, ed i risultati effettivamente rilevati.
Dal grafico aggiornato in apertura, è evidente il tracollo (ovvio) post Covid-19 e allo stesso tempo il rimbalzo sontuoso post “socializzazione” traducibile come “economia di controllo”.

Ma attenzione, il grafico fa chiaramente vedere che la “resa dei conti” è vicina. L’indice CESI, anche in modo naturale, ha ripreso un percorso che lo riporta in un’area che resta al momento ottima (perché globalmente viaggia su quota 100 e tutti i sotto indici sono positivi). Definiamola tranquillamente “normalizzazione” con rapida decelerazione dai livelli raggiunti nei mesi scorsi. Ovviamente adesso viene il bello e il CESI lo suggerisce chiaramente, perché SE nelle prossime settimane le previsioni macroeconomiche saranno “traditrici”, allora c’è il concreto rischio che rapidamente il CESI scatti addirittura in negativo in qualche sotto indice, e quello G-10 si diriga rapidamente verso lo ZERO.
Per certi aspetti, lo stesso Jerome Powell ieri è stato chiaro.

(ANSA) – NEW YORK, 22 SET – La strada della ripresa economica è lunga e “molto incerta”e dipende dal coronavirus: la Fed farà tutto quello che può per tutto il tempo necessario. Lo afferma Jerome Powell, il presidente della Fed, nel discorso che pronuncerà a breve al Congresso, secondo gli estratti che sono stati diffusi. (ANSA). 

Ma non solo, l’appello di Powell è chiaro.

(…) Sia Powell che il presidente di Fed Chicago Charles Evans rilevano la necessità di sostegno fiscale, mentre il Congresso non riesce ad approvare un nuovo atteso pacchetto di misure. Sia Powell che il segretario del Tesoro Steven Mnuchin hanno aperto la porta a ulteriori aiuti alle piccole imprese, ma con visioni differenti su portata e modalità degli aiuti. (…) [Source]

Quindi il motore è a corto di benzina, il Congresso non trova una quadra ma state pur certi che nel momento del bisogno la questione sarà risolta. Non possono farne a meno, anche in vista delle elezioni di novembre. Vorreste forse dirmi che Trump, oltre a mirabolanti soluzioni sui vaccini, atti di denuncia multipli sulla Cina e qualche altro espediente ben calibrato “ad hoc”, non se ne uscirà con un “più soldi per tutti”?

Clicca QUI per vedere l’elenco dei post della saga #TheBigCrisis

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia.
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.7/10 (6 votes cast)
CESI BOOM: e ora arriva il momento cruciale, 9.7 out of 10 based on 6 ratings
Nessun commento Commenta

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

VEDO PREVEDO STRAVEDO tra 10 anni!

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+