ARRIVANO I PRIMI SEGNALI BEARISH

Scritto il alle 10:40 da Danilo DT

US-ECONOMY-NYSE

Dire che sulle borse è visibile un’inversione di tendenza sarebbe un grande errore. Lo S&P 500 continua tranquillamente a stzionare in territori neutri dal punto di vista operativo. Però, se andiamo a vedere il SOX e il Nasdaq 100, beh, possiamo dire che qualcosa si sta muovendo.
Perché proprio il SOX e il Nasdaq 100?
Il Philadelphia Semiconductor Index (SOX) e il future sul Nasdaq, sono secondo me due indici molto interessanti anche come “anticipatori” di mercato.
Se andiamo a vedere i grafici di questi due indici, noteremo delle cosine interessanti.

Grafico Nasdaq 100

iqx2

Grafico Nasdaq 100

1-rottura canale rialzista
2-RSI in appiattimento/divergenza
3-MACD in inversione

A questo punto risulta determinante il comportamento dell’indice a ridosso delle 2 MM a 21 e 200 giorni. L’eventuale violazione portebeb catapultare il Nasdaq 100 addirittura in area 1250 dove si trova tra le altre cose anche la MM 55. Presto per dirlo, ma monitoriamolo con attenzione.

Philadelphia Semiconductor Index

sox

Philadelphia Semiconductor Index - SOX

Qui addirittura la situazione si fa potenzialmente più complessa. Ieri sera in close abbiamo avuto una doji sotto le MM a 200 e 21 giorni. Anceh qui trendline violata al ribasso.
Un campanello d’allarme che deve far alzare il livello di alert.

STAY TUNED!

Grafici by Bloomberg. Per ingrandirli basta cliccarci sopra.

VN:R_U [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Euro o non Euro....questo è il problema?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+