La Grecia? Ha già fatto default!

Scritto il alle 17:45 da Danilo DT

Il tema “default Grecia” ormai ha quasi annoiato i lettori ed i risparmiatori, anche perché è evidente la volontà di “comprare tempo” spostando in avanti i problemi, senza risolverli alla radice. In realtà…è tutto facile da dirsi ma poi in pratica un bel po’ difficile, anche perché l’haircut genererebbe un effetto domino devastante innanzitutto per il sistema bancario della stessa Grecia, e poi per il sistema bancario in generale. Di Francia e Germania in primis. E mica vorrete che proprio Francia e Germania ci possano rimette, no?

I rendimenti attuali dei bonds greci non necessitano nemmeno di commenti. Siamo ormai a chiari livelli di default.

Rendimento PIGS

Ormai le cifre necessarie per tappare le falle non fanno altro che continuare a lievitare. Proprio ieri il quotidiano Spiegel illustrava una sua analisi secondo al quale la cifra necessaria andrebbe ben oltre i 100 miliardi di Euro.

Am Freitag hatte die Troika in Gesprächen mit der griechischen Regierung den Weg frei gemacht für die nächste Tranche aus dem ersten Hilfspaket, das ein Gesamtvolumen von 110 Milliarden Euro hat und vor gut einem Jahr auf den Weg gebracht worden war. Nun können weitere 12 Milliarden nach Athen fließen. Dass damit die Probleme nicht gelöst sind, war zu diesem Zeitpunkt längst klar.Deswegen sind zusätzliche Finanzspritzen absehbar. (Spiegel)

Ma facciamo ben attenzione. Sbagliamo a dire che stiamo trattando scenari mai visti. In realtà non si era mai visto uno stato all’interno del progetto “Euro” rischiare il default. Infatti in passato la Grecia ha già fatto default. E non solo lei.

Within the EU, only Romania and Poland have defaulted since the Second World War. Russia took that course in1998. Historically, Greece has defaulted or rescheduled its debt five times since gaining independence in 1829. Spain has committed 13 defaults since 1476 and Germany and France have eight each, There are few lessons from history or geography to help modern Greece. (Source: Bloomberg)

Quindi i default nella storia sono cosa normale, anche per la Grecia che dal 1800 non ha onorato il debito per ben 5 volte. Ma qui parliamo di tempi e di default differenti. Oggi, 2011, era dell’Unione Europea, con i default non c’è la possibilità di fare “quel che si vuole”, vedasi anche una eventuale come svalutazione monetaria. Quindi, a conti fatti, il default rappresenta un mondo nuovo, per la Grecia, solo per metà. In verità, negli ultimi due secoli, come vedete dal grafico, il default è stato un evento quasi “normale” che periodicamente si è proposto. Ma questa volta, occorre ammetterlo, è tutto molto diverso.

STAY TUNED!

DT

Ti è piaciuto questo post? Clicca su Mi Piace” qui in basso a sinistra!


Vota su Wikio!
Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su database Bloomberg | NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!) | Vuoi provare il Vero Trading professionale? PROVALO GRATIS! |
Seguici anche su Twitter! CLICCA QUI! |

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
6 commenti Commenta
tommy271
Scritto il 5 giugno 2011 at 18:58

La seconda tabella chiarisce il fatto che, da un punto di vista storico, non significa nulla.
La Germania ha fatto più volte default nel corso del novecento. L’Italia, durante i suoi 150 anni, nemmeno una volta.
I “mercati” non valutano questi argomenti.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 5 giugno 2011 at 19:50

Beccativi il post di Mattacchiuz col video! Una marea di persone in piazza ad Atene!!!

http://intermarketandmore.finanza.com/diretta-live-dal-party-di-atene-29317.html
8O8O8O

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

mattacchiuz
Scritto il 5 giugno 2011 at 20:47

sarebbe bello sapere anche quando la germania è fallita, non solo quante volte…! :-)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 6 giugno 2011 at 00:02

mattacchiuz,

MI chiedi troppo, non dispongo di tutti questi dati. Ovviamente devi tenere conto dei periodi bellici…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

tommy271
Scritto il 6 giugno 2011 at 08:32

Dream Theater: mattacchiuz,
MI chiedi troppo, non dispongo di tutti questi dati. Ovviamente devi tenere conto dei periodi bellici…  

Si, in occasione dei periodi post-bellici.
Negli annali è famosa, in questo senso, la Repubblica di Weimar …

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 6 giugno 2011 at 09:38

tommy271@finanza,

Infatti… :wink:

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Come vorresti I&M?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

intermarketandmore@gmail.com

Google+