DECOUPLING: USA al TOP, Italia invece è FLOP

Scritto il alle 11:40 da Danilo DT

volatility-vix-indexChe la Borsa Italiana non brillasse nel corso del 2016 è cosa nota. Anzi, Piazza Affari resta, tra i listini che contano, la borsa peggiore.
Ovviamente hanno influito negativamente alcuni fattori come le dinamiche della Brexit, che ha anche influito sulle altre borse del Vecchio Continente. E poi ovviamente tutte le grane relative al mondo bancario.
Ma la cosa che mi incuriosisce è un’altra.
Nella slide che segue troverete i principali listini azionari con relativa performance YDT (year to date, ovvero da INIZIO anno).
Come detto Piazza Affari è la peggiore. Ma c’è anche un qualcosa sotto che la batte. E questo assurdo è il cosiddetto “Fear Index” dei mercati, l’indice di volatilità della borsa USA, cioè il VIX.

ytd-ftsemib-vix

Ovviamente l’assurdo sta nel fatto che con una borsa in discesa, il VIX dovrebbe invece salire. Ed invece no, il VIX è ai suoi minimi.

C’è chiaramente una motivazione, e la motivazione è legata all’andamento di Wall Street, assolutamente in decorrelazione con la borsa italiana. Una fuga quindi di capitali dalle borse europee verso Wall Street? Sicuramente i deflussi finanziari ci sono stati. E di questo ne parleremo nel prossimo post. Intanto però possiamo dire che il famoso “decoupling” per una volta è diventato realtà. L’andamento di Piazza Affari completamente divergente da quello di Wall Street ne è la testimonianza.

La domanda che mi pogo è la seguente: raggiunti certi livelli di VIX diventa statisticamente probabile impattersi in una fase correttiva della borsa USA, quasi normale e fisiologica. Che avverrà nello stesso tempo alle borse europee e nella fattispecie a quella italiana?

Riproduzione riservata

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia. Se non ce l’hai o se non ti fidi più di lui,contattami via email (intermarketandmore@gmail.com). NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (5 votes cast)
DECOUPLING: USA al TOP, Italia invece è FLOP, 10.0 out of 10 based on 5 ratings
5 commenti Commenta
Lukas
Scritto il 19 luglio 2016 at 11:57

Caro Danilo,
il sottoscritto è vittima di tale enorme decoupling tra borsa Usa e borsa italiana. Infatti pur avendo sempre avuto una view positiva sull’azionario e sulla borsa Usa….avendo investito solo su quella italiana….mi ritrovo con una perdita annua del 7 %….ed è già un miracolo se rapportato al -21 ed oltre di borsa italiana.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +2 (from 2 votes)

ddb
Scritto il 19 luglio 2016 at 14:58

Per questo mi sono messo long sul vix.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)

albertopletti@gmail.com
Scritto il 19 luglio 2016 at 16:04

E mi sa che lei ha fatto bene: uno scossone sull’indice di volatilità sembra che ci voglia. E ovviamente darebbe una spallata a tutte le borse. Il punto è che potrebbe essere anche tra un mese…, non si sa quando.
ddb@​finanza,

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

john_ludd
Scritto il 19 luglio 2016 at 19:26

è un paragone improprio. La borsa italiana rappresenta una piccola parte del patrimonio degli italiani, andasse a zero poco cambia. Al contrario è parte essenziale del patrimonio dei simpatici concittadini di Hulk Hogan. Ne consegue che mentre le autorità italiane notoriamente leeeeeeeeeente si apprestano a tentare di salvare le banche dove sta il patrimonio degli italiani, la FED sostiene la borsa e con essa la parvenza di solidità dei fondi pensioni. Falliranno entrambi., ognuno a modo suo.

(postato x errore in altro post causa senilità)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

perplessa
Scritto il 19 luglio 2016 at 22:36

questa non l’ho capita,cosa intendevi dire?

john_­ludd@fi­nan­za: Al con­tra­rio è parte es­sen­zia­le del pa­tri­mo­nio dei sim­pa­ti­ci con­cit­ta­di­ni di Hulk Hogan.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Come vorresti I&M?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

intermarketandmore@gmail.com

Google+