PETROLIO: QUOTAZIONE SULL’OTTOVOLANTE

Scritto il alle 13:15 da Danilo DT

petrolio-raffienria.jpgI dati forniti ieri sulle scorte settimanali hanno influenzato negativamente sulla quotazione del petrolio. Dopo aver perso in nottata il 12% negli USA in versione WTI, anche stamattina non sembra in grado di riprendere rapidamente quota.

 

Già finita la corsa del petrolio? Beh, oltre ai fattori fondamentali quali le scorte, che in fin dei conti influenzano relativamente il WTI, visto che di dati “oil sensitive” ne escono a bizzeffe, ci sono anche dei fattori tecnici.
Infatti se andiamo a guardare il grafico del petrolio notiamo degli elementi molto interessanti in questo ambito.


Pull back

wti grafico petrolio 08-01-2009Guardate il grafico qui a fianco.

Dopo aver fatto un mini rally e dopo aver violato il trend ribassista, il WTI si è infranto proprio su quota 49.70 $ex supporto ora resistenza di medio lungo periodo. A questo punto è scattata la correzione che si è appoggiata perfettamente sulla MM 21 a 42 $ dove è rimbalzata.
Il MACD è ancora positivo, l’RSI anche, ora ovviamente ritengo fondamentale la tenuta prima della MM 21 e poi della trendline gialla

Per avere una visione più chiara del WTI a breve, cliccate qui sotto.

 

GRAFICO PETROLIO WTI BREVE TERMINE 08-01-2009


STAY TUNED!

ATTENZIONE: nota importante. CLICCA QUI per capire come sostenere il blog. Anche un piccolo contributo può essere importante per la sopravvivenza dell’iniziativa !

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Come vorresti I&M?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+