LA RISCOSSA DELLE MATERIE PRIME

Scritto il alle 10:16 da Danilo DT

petrolio-meracti.jpgNon possiamo certo dire che non ce n’eravamo accorti.
Alcuni giorni fa si parlava delle potenzialità rialziste dell’indice CRB e di alcuni metalli in particolare, tra cui il platino.
Lascerei da parte in questa sede, per motivi di spazio, il discorso petrolio e oro vs. dollaro, in quanto la questione è un po’ più complicata. Andiamo invece a vedere cosa sta accadendo sui mercati finanziari e soprattutto delle materie prime, con un aggiornamento sul platino.
Innanzitutto, come avrete ben visto anche dai post dedicati, stiamo vivendo una fase di rally , il famoso “bear market rally” che da tempo stavamo aspettando. Si è fatto attendere un po’, ma finalmente è arrivato.
Con estrema rapidità, anche il settore delle commodity ha risposto all’appello ed è ripartito alla grande. Nel post revisionale di fine anno, ho parlato delle potenziali tà rialziste del petrolio e soprattutto dell’indice CRB. Al momento la visione si sta dimostrando corretta.



CRB alla riscossa

crb materie prime alla riscossa 07-01-2009Come sempre preferisco sempre mettere in evidenza le cose senza dover per forza fare enormi giri di parole.

Guardate qui a fianco l’indice CRB e ditemi voi se è o non è una banale ma efficace rottura rialzista.

 

Il canale è stato violato al rialzo, e con lui anche la MM21 giorni.
Tutto qui? Assolutamente no, perché a conferma del tutto è arrivata anche la rottura della MM 55, rottura che personalmente considero importante ma che non esclude eventuali pull back- Gli indicatori sono a favore della continuazione del rally delle materie prime

Platino: nulla da aggiungere

platino riscossa materie prime 07-01-2009E il platino? Ne avevo parlato già giorni fa, rileggetevi il post e poi fatemi sapere… il platino è si, un antagonista dell’oro, ma è un metallo legato molto anche al ciclo industriale e quindi è molto sensibile anche ad eventuali rally di borsa. Guardate il grafico qui a fianco e ditemi se la tripla rottura di :

1. fascia di accumulazione
2. media mobile 21
3. media mobile 55

non hanno dato una bella spinta al metallo bianco (platino), il quale sta continuando a crescere con tante candeline bianche. Anche questa volta, impossibile negare l’evidenza. Con buona pace per chi nell’abnalisi tecnica non crede.

 

Appena possibile vi aggiornerò su alcuni temi caldissimi: petrolio, cross euro dollaro ed oro.

STAY TUNED!

-Avviso per i lettori-
Se ritieni interessante e utile questo post o altri articoli del blog
CLICCA QUI per capire come sostenere l’iniziativa. Anche un piccolo contributo può essere importante. GRAZIE

 

 

Inviate il vs. feedback positivo mandando SEMPLICEMENTE un email a
[email protected]
con oggetto: Votazione Classifica Italiana Blog Finanza
indicando il nome del blog Intermarketandmore.
In questo modo contribuirete a migliorare la posizione del blog I&M nella speciale classifica “Migliori blog di finanza italiano”.
GRAZIE !!!! :-)

VN:R_U [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

BCE: che ne sarà dei bond acquistati con il QE?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+