Il FED pivot: possibile un ritorno di interesse per M&A e buyback

Scritto il alle 08:01 da Danilo DT

Il 3 agosto 2022, la Federal Reserve ha annunciato un significativo cambiamento di politica monetaria, indicando che il ciclo di rialzi dei tassi di interesse sarebbe arrivato a termine più rapidamente del previsto. E’ bastata la parola e si è scatenata sui mercati la corsa alla coperture. Chi era scarico di duration ha iniziato a comprare bond, chi speculava su ulteriori rialzi di tassi ha dovuto intervenire in fretta e furia per evitare di farsi del male.

Questa decisione, nota come “FED pivot“, ha avuto un impatto significativo sui mercati finanziari, ma le conseguenze non si fermano al rialzo di Bond e discesa dei rendimenti. Tassi potenzialmente più bassi potranno avere conseguenze anche nel settore delle operazioni di M&A (merger and acquisition) oltre che in tutte quelle operazioni dove la leva finanziaria è regina. Compresi anche i buyback (anche se gli stessi sono spesso finanziati dal copioso cash presente nei bilanci di molte aziende iper liquide).


In che modo il FED pivot può contribuire positivamente ad un ritorno di interesse per le operazioni di M&A?

Innanzitutto, come detto, la riduzione dei tassi di interesse rende più conveniente per le aziende finanziare acquisizioni e fusioni. I tassi di interesse più bassi significano che le aziende devono pagare meno interessi sui prestiti che prendono per finanziare le operazioni di M&A. Questo può aumentare il rendimento atteso di tali operazioni, rendendole più attraenti per gli investitori.

In secondo luogo, il FED pivot può portare ad una riduzione dell’incertezza economica. La Fed ha indicato che è probabile che i tassi di interesse rimangano stabili per un periodo di tempo, il che può contribuire a creare un ambiente più favorevole per le operazioni di M&A.

Infine, il FED pivot può portare ad un aumento della liquidità nel sistema finanziario. La Fed ha iniziato a ridurre il ritmo delle vendite di titoli del Tesoro, il che può portare ad un aumento della liquidità disponibile per le operazioni di M&A.


Il ritorno della leva finanziaria e del margin debt

Il FED pivot può anche portare ad un aumento dell’utilizzo della leva finanziaria nel sistema per le operazioni di finanza straordinaria. La leva finanziaria è l’utilizzo di debito per finanziare investimenti. Nelle operazioni di M&A, la leva finanziaria può essere utilizzata per aumentare il rendimento atteso dell’operazione.

Tuttavia, l’utilizzo della leva finanziaria deve essere fatto con cautela. L’aumento della leva finanziaria può aumentare il rischio di default, soprattutto in caso di condizioni economiche avverse.


Il ritorno dei buybacks

Il FED pivot può anche portare ad un ritorno dei buybacks. I buybacks sono operazioni in cui le aziende acquistano le proprie azioni in circolazione. I buybacks possono essere utilizzati per aumentare il valore delle azioni di un’azienda o per ridurre la capitalizzazione di mercato.

Il FED pivot può rendere i buybacks più attraenti per le aziende, poiché i tassi di interesse più bassi significano che le aziende devono pagare meno interessi sui prestiti che prendono per finanziare i buybacks. Il grafico qui sotto ci illustra un aumento considerevole dei buybacks in questo fine anno (altra spiegazione al rally di Natale) ma si è trattato di un episodio quasi “pilotato” da esigenze di mercato. Con un abbassamento dei tassi potrebbe tornare ad essere più strutturale.


Conclusione

Il FED pivot può avere un impatto significativo sul settore delle operazioni di M&A. Il ritorno di interesse per le operazioni di M&A può portare ad un aumento dell’utilizzo della leva finanziaria e dei buybacks. Insomma, liquidità che può tornare ad alimentare la finanza straordinaria che ha tenuto in vita le borse per anni. Un deja vu che tornerà di moda?

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia. Se sei interessato agli argomenti qui espressi e vorresti approfondirli, contattami!
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)
(Se trovi interessante i contenuti di questo articolo, condividilo ai tuoi amici, clicca sulle icone sottostanti, sosterrai lo sviluppo di I&M!).

ℕ𝕦𝕠𝕧𝕠 𝕔𝕒𝕟𝕒𝕝𝕖 𝕀ℕ𝕊𝕋𝔸𝔾ℝ𝔸𝕄 𝕔𝕠𝕟 𝕔𝕠𝕟𝕥𝕖𝕟𝕦𝕥𝕚 𝕖𝕤𝕔𝕝𝕦𝕤𝕚𝕧𝕚
𝕋𝕒𝕜𝕖 𝕒 𝕝𝕠𝕠𝕜!

Segui il canale Intermarketandmore su WhatsApp

 

Nessun commento Commenta

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

QUATTRO SCENARI PER IL 2024

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+