FLASH: torna il profondo rosso sui mercati

Scritto il alle 09:07 da Danilo DT

nikkei-traderLa positività è durata decisamente poco sui mercati. Una serie di fattori negativi vanno a sommarsi, con un risultato che porta a maggiore volatilità. Cresce la paura e lo sconcerto e, nel dubbio, meglio vendere e stare alla finestra.

Oltre alle solite magagne sulla Brexit.
Oltre alle incertezze politiche sulle elezioni USA.
Oltre alle problematiche sulle banche europee.

Andiamo ad aggiungere una politica FED (di cui ho anticipato ieri sera gli esiti che erano scontati) che lascia molto a desiderare e non ha una chiara direzione (dice bene Masciandaro sul Sole di stamattina: Falchi e Colombe alla fine stanno facendo la figura dei piccioni. Io aggiungerei che forse fanno la figura dei polli… tanto fumo e poi finiscono arrosto).

E poi aggiungiamo una BOJ che lascia invariata la già ultra espansiva politica monetaria (il mercato si stava aspettando decisamente di più…mercato deluso e subito reazione “allergica” al lassismo relativo della BOJ: Yen nuovamente fortissimo e Nikkei al tappeto). Ormai è un circolo vizioso impressionante. Lo Stato emette, la BOJ compra e trasforma in liquidità. Può durare all’infinito?

boj-compra-debito-giappone

E poi per finire in bellezza una Cina nuovamente debole anche a causa dell’esclusione confermata delle blue chips cinesi dagli indici benchmark mondiali MSCI (immaginate cosa può significare per un’azienda quotata).
News positive per oggi che tirino un po’ su il morale a mercati e operatori?
Occhio all’inflazione a metà mattina…

Riproduzione riservata

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia. Se non ce l’hai o se non ti fidi più di lui,contattami via email (intermarketandmore@gmail.com). NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)
(Se trovi interessante i contenuti di questo articolo, condividilo ai tuoi amici, clicca sulle icone sottostanti, sosterrai lo sviluppo di I&M!). E se lo sostieni con una donazione, di certo non mi offendo…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (6 votes cast)
FLASH: torna il profondo rosso sui mercati, 10.0 out of 10 based on 6 ratings
Tags:   |
5 commenti Commenta
ironblade79
Scritto il 16 giugno 2016 at 09:26

Ecco che è tornato “il pessimista”… Quando scrivevi che era brutto e cattivo tutto l’sp 500 era più in basso di adesso… 1) La GB non esce 2) Vince Clinton 3) Banche Europee semmai sono quelle italiane…. Di cosa stiamo parlando?? Anche se il mercato correggesse di un 20/25 % dove sta il problema? E’ più che fisiologico. Veramente non capisco tutto questo all’allarmismo da fine del mondo. E’ chiaro che prima o poi il sistema finirà, come è sempre stato nella storia, ma poi ripartirà. Almeno proponessi soluzioni per salvarsi dalla catastrofe, vabbè, ma scrivere così che senso ha? Grazie a Bloomberg hai una miniera di dati che tanti se le sognano (io incluso)… Una cosa che mi piacerebbe che faresti, ovviamente se ti va, è quello di pubblicare dei dati interessanti che non si trovano su internet e magari puoi spiegare come si leggono… senza dare il tuo parere che è sempre negativo… ahahah ;) Ciaooo!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: -1 (from 3 votes)

ob1KnoB
Scritto il 16 giugno 2016 at 10:15

DB e CommerzB sotto i minimi post lehman.
e visto che i media italiani non riportano…fresca fresca
http://www.bloomberg.com/news/articles/2016-06-16/credit-suisse-ubs-need-more-action-on-capital-rules-snb-says
per gli ottimisti…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)

Scritto il 16 giugno 2016 at 10:40

Se il mercato scende ancora di un 25% è anche fisiologico ma in un portafoglio di investimento l’impatto sarebbe non certo leggero, ti pare?
Poi tutto ripartirà, un giorno, e ci mancherebbe: Anche dopo una guerra, si riparte, e questa è una GUERRA ma è diversa dalle altre, è una guerra finanziaria che farà probabilmente meno morti ma economicamente non meno danni.
PS: a quali dati ti riferisci? Se poi non devo dare il mio parere allora questo non sarebbe più un blog.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +5 (from 5 votes)

ironblade79
Scritto il 16 giugno 2016 at 14:26

Molti al giorno d’oggi usano termini come depressione, deflazione, disastro, senza ricordare cosa è realmente: invito tutti a guardare questo documentario https://www.youtube.com/watch?v=ExoE42YqOkw poi rileggete le cose che ci sono scritte su internet, un pò ovunque e non solo da DT. Poi paragonate il 2008, dove l’sp ricordo ha toccato i 666 punti (ora siamo a oltre 2000) e poi ditemi in tutta onestà se si può parlare usando termini come scritto sopra. Ci vorrebbe che ognuno di noi usasse le parole con più saggezza e non tanto per fare i titoloni. Buona visione!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

ironblade79
Scritto il 16 giugno 2016 at 14:29

Per il filmato, se volete guardarlo, state attenti che parte dal 14 minuto circa, mettetelo dall’inizio. grazie

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

BCE: che ne sarà dei bond acquistati con il QE?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+