Ecco perché hanno salvato la Grecia!

Scritto il alle 14:15 da Danilo DT

economic-downtrend

Non voglio tediarvi col solito post su crisi Grecia e salvataggio ottenuto con intervento dell’Unione Europea e della Germania.

Certo, noi tutti sappiamo benissimo che un eventuale uscita della Grecia dall’area Euro o, ancor peggio, in possibile default della Grecia stessa potrebbe avere effetti veramente devastanti.
Innanzitutto sulla valuta, l’Euro, e poi su tutti i paesi aderenti. Un rischio che non vogliamo certo vedere concretizzato.

La verità però, è ancora più profonda. Questa prima crisi di uno stato sovrano dell’area Euro (dico prima crisi perché potrebbe non essere isolata) lascerà il segno. E comporterà, per forza di cose, un rimescolamento dei poteri e dei pesi politici ed economici. E per certi versi, ridurrà la Grecia da stato sovrano, come siamo abituati a vederlo, in una sorta di Stato sovrano-satellite, dipendente da quei governi e quelle istituzioni che hanno fatto il possibile per non far saltare in aria i meccanismi ancora giovani del sistema Euro.
E sicuramente uno di questi paesi sarà proprio la grande Germania, uno dei più esposti verso la Grecia.
Ma…volete sapere come mai la Germania si è messa così in prima persona disponibile a “salvare la Grecia”?
Tenetevi forte…

Settore immobiliare, leva finanziaria ed esposizione debitoria

 

La news arriva da una fonte più che autorevole, il Financial Times Deutschland, tramite un altro sito indipendente.

Per farla breve, l’istituto ipotecario Hypo Real Estate, già salvata dal governo tedesco dal sicuro fallimento qualche mese fa, ha una esposizione sul debito sovrano della Grecia pari a 4 miliardi di euro.

Ora, fate un secondo richiamo alla vostra memoria. Ricordate quando parlavo dell’eccessiva leva finanziaria ancora presente in Europa? Ebbene. A causa di questa leva finanziaria, di cui Hypo Real Estate fa ancora largamente uso, il debito della Grecia in carico appuntoa HRE porterebbe alla necessità di dover ricostruire il capitale sociale della banca, per l’ennesima volta. 100 miliardi di Euro.

Diventa quindi matematicamente ovvio, per la Germania, molto più conveniente il salvataggio della Grecia anzichè una ricostituzione immensa del capitale sociale di Hypo Real Estate.
Resta dunque ovvia una cosa: il default della Grecia farebbe saltare completamente il sistema bancario europeo, anche a causa dell’effetto contagio che ne deriverebbe, visti i legami tra i vari istituti bancari europei.

 

Ricordate: leva finanziaria e derivati.

Per causa loro ne vedremo ancora delle belle, anzi delle brutte. Ma, credetemi, non lo dico con l’intento di fare terrorismo psicologico, ma semplicemente con la volontà di esprimere il mio parere nel modo più indipendente possibile. Poi, come ben sapete, siamo tutti qui per discutere l’argomento.
E Dio sa quanto io sto sperando di sbagliare tutto, ma proprio tutto delle mie analisi.

STAY TUNED!

ATTENZIONE!

 Sostieni questo blog di finanza democratica ed indipendente. CLICCA QUI SOTTO!

sostieni I&M

Vuoi seguire questo blog ?

Vota questo blog e condividi l’articolo!

http://www.wikio.it

Image Hosted by ImageShack.us

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 1.0/10 (1 vote cast)
Ecco perché hanno salvato la Grecia!, 1.0 out of 10 based on 1 rating
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

VEDO PREVEDO STRAVEDO tra 10 anni!

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+