BOOM! TAGLIO DEI TASSI GLOBALI, MA…

Scritto il alle 14:42 da Danilo DT

fed federal reserve USAUn’azione coordinata tanto attesa quanto ovvia.Le maggiori banche centrali hanno tagliato i tassi di 50bp.Le banche implicate sono la FED, la BoE, la Bank of Canada, la Swiss national bank e Riksbank.Stupisce sicuramente che la BCE abbia tagliato oggi dopo il comunicato della scorsa settimana. Questo fatto sottolinea in modo chiarissimo sia la straordinarietà della situazione e sia la necessità di una presa di posizione globale, di dubbia efficace nel breve, ma che abbia un impatto psicologico molto forte per il mercato.

Risulta inoltre evidente che, in questo caso, non si è guardato all’inflazione o a dati macro particolari. Il vero rischio da dominare era ed è il RISCHIO SISTEMATICO di un mercato che si stava avvitando su se stesso in una spirale ribassista senza fine.

Non posso negarvi che questa mossa concertata tra i vari istituti non la vedo poi così bene e quasi mi spaventa. E’ la chiara denuncia ed ammissione di una situazione di panico non solo del mercato ma anche delle Banche Centrali e dei Governi.

Non è tutto oro… 

E difatti, per esempio, andiamo a vedere gli spreads tra il tasso ufficiale e l’Euribor. Noterete che gli stessi spreads si sono ulteriormente ampliati! Ovviamente non possiamo comunque dimenticare che il mercato non ha ancora avuto il tempo di “digerire” quest nuovo scenario.

Resto comunque dello stesso parere, già espresso tante volte: la situazione è complicatissima e difficilissima. In compenso oggi, però, ci siamo giocati il jolly, il taglio dei tassi.

Ora la parola passa ai mercati e, lo spero tanto, ad una nuova ipotetica Bretton Woods.

Nel frattempo la borsa ha recuperato in modo pazzesco quasi sette punti percentuali in pochissimo tempo. Neanche il più aggressivo mercato emergente è stato in grado di fare, nel passato, tali imprese. La volatilità è elevatissima. Meglio starsene buonini e tranquilli. Come già detto 1000 volte…

STAY TUNED!

-Avviso per I lettori-
Se ritieni interessante e utile questo post o altri articoli del blog CLICCA QUI per capire come sostenere l’iniziativa.
Grazie e buona lettura! DT

  

VN:R_U [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Come vorresti I&M?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+