Quando Borsa fa rima con CDS

Scritto il alle 14:36 da Danilo DT

Credit Default Swap e indici di borsa Euro

Alla faccia della globalizzazione. Stanno saltando molti schemi che potevamo definire “classici” a causa di un sistema finanziario destabilizzato con un attacco speculativo contro l’Euro e l’Unione Europea.

E’ sotto gli occhi di tutti l’andamento non più così correlato tra gli stessi listini azionari dell’Unione Europea. E’ un caso? Assolutamente no.
Se poi andiamo a vedere i vari credit default swap dei paesi Euro e proviamo a confrontarli con i grafici degli stessi listini, possiamo notare che in linea di massima, i paesi che hanno l’indice dei CDS più alti hanno avuto in borsa la performance peggiore.

Ma come mai questo succede?
Se ci pensiamo bene, non è poi così assurdo.
Un paese in forte difficoltà coi CDS è perché ha un’affidabilità minore a livello di sostenibilità del debito.
Quindi proprio quel paese dovrà intervenire sui conti pubblici con un piano di austerity che porterà senza dubbio un rallentamento economico. La borsa, che vede lungo, tiene conto di tutto.
Ed ecco spiegato perchè oggi si tende a privilegiare molto il DAX e la Germania, la quale diventa un porto sicuro non solo per le obbligazioni ma (per certi versi) anche per l’azionario dell’area Euro.

Allegati:

Grafico borse area Euro


Grafico Credit Default Swap Area Euro

STAY TUNED!

Sostieni I&M! Clicca sul bottone ”DONAZIONE” qui sotto o a fianco nella colonna di destra!

Image Hosted by ImageShack.us

Vuoi provare il Vero Trading professionale? PROVALO GRATIS!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Euro o non Euro....questo è il problema?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+