Mercati finanziari deboli: arriva l’autunno per il sentiment

  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • PDF
  • Print
  • Twitter
  • Technorati
  • del.icio.us
  • Wikio IT

Intermarket intraday: il mercato perde la brillantezza di qualche settimana fa…

I tempi del “rally borsa estivo” sono ormai passati. Cala la temperatura e anche sui mercati arriva l’autunno. I vari abbonati di Compass avranno avuto modo di seguire in diretta l’evoluzione di questi scenari, sfruttando al meglio non solo le inversioni di tendenza, ma anche a livello settoriale i migliori prodotti e le migliori asset class.
E se ancora non conoscete Compass…dovreste chiedere ai ns abbonati. Credo siano la miglior pubblicità che ci possa essere per questo progetto!
Ma andiamo a vedere come si muovono i mercati.

Intermarket Intraday

La griglia intermarket (con ben 12 grafici) che ho ideato ha un timeframe intraday con uno sviluppo di 5 giornate lavorative. Quindi un grafico intraday a 5 giorni. Come già detto, il grafico intermarket intraday ha come obiettivo il cercare di fotografare lo scenario di breve periodo dei mercati finanziari, analizzando cosa è successo nelle ultime giornate di borsa, alla ricerca delle divergenze intermarket intraday.
Partendo dall’alto a sinistra (quadrante 1), e poi proseguendo via via (fino al quadrante 12 in basso a destra) troverete:

1. Future mini SP 500
2. Shanghai Comp Index
3. Bank Index
4. Dax Future
5. VIX Volatility index
6. T Note Gov.
7. Dollar Index
8. Bund Future
9. Future WTI
10. Gold Future
11. Continuous Commodity Index (ex CRB)
12. Future Copper (Rame)

Questa analisi diventa interessante quando si vanno a considerare le divergenze tra le varie asset class. Tali divergenze illustrano eventuali scenari di inversione. Quindi, badate bene, non è un tentativo di prevedere il futuro analizzando semplicemente il trend dei giorni precedenti (che è segnato in azzurro e che se mantenuto, significherà continuazione di tendenza) ma è un modo per cercare di anticipare eventuali cambiamenti di polarità dei mercati.

La prima area (1-2-3) EQUITY AREA . Nell’intraday evidente la debolezza dello SP 500. E Shanghai non è da meno. Da mesi diciamo che il rallentamento cinese è assolutamente da monitorare con attenzione. DAX che lateralizza come anche le banche. Quindi confermata la fase di maggior forza di banche e azionario Euro.

Seconda area (4-5-6) RISK AREA: VIX che si riprende ma sempre ancora molto, forse troppo basso. Però pian piano si sta muovendo al rialzo. Non un buon segnale per l’equity e conferma quanto detto prima. Treasury sonnecchiante ma guardate US Dollar index e Bund. Scenario da Risk off?

Terza area (7-8-9) COMMODITY AREA . Grafico chiaro come il sole. Se non è debolezza strutturale questa…

ANALISI DIVERGENZE

Direi un mercato che in linea di massima conferma lo scenario di crescente paura. Tante incertezzee aumento della volatilità. E le commodity ci raccontano di una ripresa che esiste a livello globale solo nella parole di qualche politico.

Buona giornata e buon trading a tutti….

Tabella rendimenti Eurozona

Grecia 2 anni 5 anni 10 anni
Portogallo 2 anni 5 anni 10 anni
Irlanda 2 anni 5 anni 10 anni
Spagna 2 anni 5 anni 10 anni
Italia 2 anni 5 anni 10 anni
Belgio 2 anni 5 anni 10 anni
Francia 2 anni 5 anni 10 anni
Germania 2 anni 5 anni 10 anni

Sostieni I&M. il tuo contributo è fondamentale per la continuazione di questo progetto!

STAY TUNED!

DT

Non sai come comportarti coi tuoi investimenti? BUTTA UN OCCHIO QUI | Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su databases professionali e news tratte dalla rete | NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)


VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 8.5/10 (6 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Mercati finanziari deboli: arriva l’autunno per il sentiment, 8.5 out of 10 based on 6 ratings

Commenti (n° 1)Commenta

  1. Euro sui grafici weekly a contatto con importanti canali discendenti contro Aud,Nzd e Jpy…Da seguire ;)

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)