TASSI USA: cosa sconta oggi il mercato

Scritto il alle 07:50 da Danilo DT

I dati usciti negli ultimi giorni hanno chiaramente confermato quanto sostenuto da più tempo. Ovvero che l’inflazione non scenderà così rapidamente, quantomeno in USA. Per l’Eurozona la situazione è un po’ più complessa.
Questo discorso meriterebbe un po’ di spazio ma rimandiamo il tutto a più avanti. In questa sede vorrei illustrare invece quelle che sono le attuali aspettative del mercato. E dalla slide qui sotto è molto chiaro il nuovo “mood”. Il primo taglio a giugno e non prima (25bp) e da qui a fine anno si stanno scontando qualcosa come “soli” 90bp.

Ovviamente tutto può succedere e non illudetevi che le cose andranno esattamente così, resta però interessante vedere come il mondo stia cambiano rapidamente, come i bond stanno prendendo la strada del ribasso e come l’equity al momento regga bene l’urto.

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia. Se sei interessato agli argomenti qui espressi e vorresti approfondirli, contattami!
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)
(Se trovi interessante i contenuti di questo articolo, condividilo ai tuoi amici, clicca sulle icone sottostanti, sosterrai lo sviluppo di I&M!).

ℕ𝕦𝕠𝕧𝕠 𝕔𝕒𝕟𝕒𝕝𝕖 𝕀ℕ𝕊𝕋𝔸𝔾ℝ𝔸𝕄 𝕔𝕠𝕟 𝕔𝕠𝕟𝕥𝕖𝕟𝕦𝕥𝕚 𝕖𝕤𝕔𝕝𝕦𝕤𝕚𝕧𝕚
𝕋𝕒𝕜𝕖 𝕒 𝕝𝕠𝕠𝕜!

Tags:   |
Nessun commento Commenta

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

TASSO BCE a fine 2024 in %

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+