Stress Test Banche Europee

Scritto il alle 11:47 da Danilo DT

Ormai siamo arrivati a livelli di gossip e di barzelletta. Lo stress test sulle banche europee non è ancora uscito ma le grandi banche si divertono a snocciolare dati, a rivederli, a ricalcolarli, a dire delle cose e poi a ritrattarle.
Se ne sono sentite di tutti i colori, da un po’ tutte le sponde.

Moody’s

 

Secondo la società americana di rating, il sistema bancario italiano, dopo una fase di difficoltà, tornerà ad essere efficiente e solido a partire dal 2011, confermando le previsioni dell’ABI.
Ringraziamo per l’incoraggiamento ma ricordiamo anche ai signori di Moody’s che il nostro sistema bancario è troppo piccolo per non subire un eventuale effetto domino, alias crisi indotta dal sistema nel caso di un crack finanziario importante. Senza poi dimenticare che le potenziali insolvenze sono passate dai 46 miliardi del 2009 ai 65 del 2010.

 

Trichet

 

Comunicazione ufficiale dalla BCE. Il gran giorno per gli stress test è il 23 luglio. In particolar modo le banche tedesche saranno prese di mira. Tutto però verrà mantenuto riservato fino alla data prestabilita. Alla faccia della riservatezza…

 

Credit Suisse

 

La banca svizzera azzarda e pubblica i suoi stress test, ovvero una view di come potrebbero essere realisticamente i risultati dello stress test comandato dalla BCE.

 

Source: ZeroHedge

Ma poi qualcuno si incazza…Ed ecco che i commenti negativi su Monte dei Paschi di Siena spariscono, come i commenti su Deutsche Post (di cui abbiamo parlato qualche giorno fa, cliccate QUI  ) vengono subito corretti. Tranquilli ragazzi, in fondo va tutto bene…Avevano solo esagerato un po’. Questa è la libertà di informazione con cui abbiamo a che fare….

 

Deutsche Bank

 

Presi nel loro orgoglio teutonico, anche gli uomini di Deutsche Bank dicono la loro e sparano a vista. Nella fattispecie però sparano contro Banco Popolare e Commerzbank, oltre che qualche banca irlandese.

Barclays

 

La banca inglese non vuole essere da meno. E anche lei azzarda una previsione sugli Euro Stress test sulle banche europee.
I risultati però sono molto diversi questa volta.
Addirittura si parla della necessità di una ricapitalizzazione pari a circa 100 miliardi di Euro. Mica briciole…

…total capital raised directly and indirectly to satisfy our own Stress Test Farce was far less than the $109 billion Barclays estimates will be needed in Europe….
In our view, the institutions most likely to “fail” the stress tests – meaning be forced to raise new capital – are Spanish cajas, German Landesbanks, and Greek banks. Based on some simple assumptions using the information available from the European regulatory authorities, supplemented with the methodology used in the US stress tests, we estimate capital needs of EUR36bn for Spanish cajas, EUR34bn for German Landesbanks, and EUR8.6bn for Greek banks. Importantly, these estimates are based on a number of assumptions and are designed more to compare the potential capital needs with the programs in place to address them than to predict the exact results of the tests.
(fonte: Bananamarkets)


Conclusioni

 

Tutto fa notizia e tutto fa brodo. La politicizzazione e la potenziale inutilità di questi stress test, vista la difficoltà e la soggettività delle valutazioni, non deve mai essere dimenticata.
Non credo che, alla fine della fiera vengano dati che possano influenzare in modo troppo negativo il mercato. Vedrete, i toni saranno sicuramente moderati e verranno anche date disposizioni abbastanza trattabili su cosa fare per riportare il Tier a livelli di massima tranquillità.
Mettiamola così. Sarà un eccellente modo per tentare di tranquillizzare un mercato che, in fondo infondo, ha ben pochi motivi per stare tranquillo.

STAY TUNED!

DT

Grafici e dati elaborati da Intermarket&more sulla database Bloomberg

NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

Sostieni I&M! Clicca sul bottone ”DONAZIONE” qui sotto o a fianco nella colonna di destra!

Image Hosted by ImageShack.us

Vuoi provare il Vero Trading professionale? PROVALO GRATIS!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

EURO: quale futuro ci attende?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+