SOX: leading indicator per la ripresa

Scritto il alle 11:50 da Danilo DT

semiconductor-sox-index

 

Il SOX (Philadelphia Semiconductor Index) è sempre stato considerato un vero e proprio leading indicator per monitorare la ripresa economica. Per certi versi il settore tecnologico, Nasdaq in primis, ha decisamente performato meglio della media del mercato, segnale che comunque qualcosa si stava muovendo.
Il SOX quindi potrebbe darci un segnale importante, un segnale che ci conferma un mercato che vuole salire, tonico (???), e che malgrado tutto, performerà positivamente.
Tutto questo, malgrado i dati di Nokia, abbastanza deludenti, che hanno affossato il tittolo nelle ultime sedute.
Ma andiamo a guardare il grafico del SOX.

 

 

Grafico SOX Philadelphia Semiconductor Index

sox-grafico

Il grafico è molto chiaro. Come potete vedere, proprio come per lo S&P 500, il SOX è arrivato in un punto cruciale, a contatto con la resistenza statica posta a 287. La forza dell’indice però è veramente notevole, persino esagerata, visto che addirittura ci troviamo con un gap che, ahimè, molto probabilmente dovrà essere chiuso in futuro. Ma guardiamo il breve. Facciamo attenzione a quel livello, 287. Se rotto al rialzo, c’è spazio fino a 325. Un bel 12% potenziale. E una conferma che effettivamente le borse hanno la forza per ripartire.
Ma come sempre, facciamo un passo alla volta.

STAY TUNED!

CLICCA QUI SOTTO se vuoi ricevere la newsletter COMPASS Banner Maker

Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

I sondaggi di I&M

TASSO BCE a fine 2024 in %

View Results

Loading ... Loading ...