Si allarga lo spread della crescita. E’ decoupling tra USA e Eurozona?

Scritto il alle 22:20 da Danilo DT

Il dato sull’ISM manifatturiero di oggi ha certamente sorpreso un po’ gli operatori. I segnali in arrivo nelle ultime giornate erano di chiaro indebolimento. Ma eccoti il dato che non ti aspetti.

ISM MANIFATTURIERO USA

ISM a 54.8. Un numero veramente tosto, tenuto conto che il mondo è in rallentamento. Guardate ad esempio questo grafico molto semplice sul PIL Europeo. E’ inequivocabile che ci troviamo con la recessione.

Spain has joined seven other euro-zone nations in recession, according to data released Monday, providing new evidence that austerity policies are failing to spark confidence in the region’s economies ahead of a week of expected anti-austerity protests and a string of important national elections. Almost every piece of new economic data in recent weeks has reinforced the impression that swaths of the European economy are contracting. (WSJ)

E quindi siamo davanti ad un decoupling oppure è solo una situazione momentanea? Io opto per la seconda. Guardate lo “spread” sull’ISM USA vs Eurozona. Secondo me non può reggere a lungo.

Sostieni I&M. il tuo contributo è fondamentale per la continuazione di questo progetto!

STAY TUNED!

DT

Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su database Bloomberg | NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

6 commenti Commenta
kry
Scritto il 2 Maggio 2012 at 00:06

Il dato avrà sorpreso gli operatori e da come è rimasto il cambio tutti avranno pensato all’ennesimo numero truccato.

moneys
Scritto il 2 Maggio 2012 at 19:52

Quindi il dollaro dovrebbe sfondare 1,30 e andare verso 1,20 contro eur?

moneys
Scritto il 7 Maggio 2012 at 00:47

Ecco qua dopo la domenica elettorale quota 1,30 pare sfondata

moneys
Scritto il 7 Maggio 2012 at 01:29

Grazie DT lo leggerò domani mattina prima ap. mercati

I sondaggi di I&M

TASSO BCE a fine 2024 in %

View Results

Loading ... Loading ...