Rischio bolla sui bonds

Scritto il alle 12:06 da Danilo DT

Ho già trattato questo tema in passato, ma ritengo sia utile fare una piccola ripassatina.
Innanzitutto ringrazio un lettore che mi ha proposto di approfondire l’argomento. Anche perché lo ritengo molto attuale ed interessante. Vediamo se riesco a farvi capire il concetto con un esempio.
Seguite la logica del mio discorso…


Come avete visto, negli ultimi mesi le materie prime sono salite molto. Complice di questo fatto, ovviamente, il forte rilazo delle quotazioni del petrolio e dell’oro.
Il rialzo di queste commodities ha comportato inflazione.
Un aumento dell’inflazione oltre certi parametri , fa scattare il “campanello d’allarme” delle Banche centrali , le quali, per difendere il valore di acquisto di una moneta, alzano i tassi.
La conseguenza che ne deriva è che il mercato azionario (da sempre in competizione coi tassi di interesse) scende e, sempre per via dei tassi, i bonds scendono di prezzo.
C’è un però… Se notate ci sono 2 cose che non tornano:

1. non tutte le banche centrali hanno aumentato i tassi per difendersi dall’inflazione (vedi FED)
2. i bonds sono cresciuti anziché scendere di valore

Sul primo punto ho già detto molto, a partire dalla teoria del “Guidatore Ubriaco”, fino alle varie critiche sulla “cura” che ha come obiettivo quello di risollevare da subito l’economia USA trascurando (secondo me) gli effetti che si verrebbero ad avere tra un po’ di mesi
Il secondo punto è dovuto invece ad una situazione legata sia al taglio dei tassi della FED (soprattutto per i bond in dollari) , ma anche per un “fly to quality”. Gli investitori si sono rifugiati sul tasso fisso, a seguito del ribasso dei mercati.
Morale: i bonds sono saliti di prezzo.

Ma questo è coerente? Visto lo scenario, direi proprio di no.
Ribadisco, in modo molto sintetico, la mia view sull’obbligazionario.

Privilegiare scadenze brevi, evitate i cosiddetti trentennali a tasso fisso, altrimenti vi troverete molto probabilmente, tra qualche mese, con delle brutte sorprese sui prezzi delle stesse obbligazioni acquistate.

Per la serie: mi tolgo dall’equity per fuggire dai rischi.. .e me ne accollo altri….

VN:R_U [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Come vorresti I&M?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+