NASDAQ: BUONA L'IMPOSTAZIONE

Scritto il alle 14:40 da Danilo DT

Restando nell’ambito dell’azionario, non possiamo certo dimenticarci del listino hi-tech per antonomasia, ovvero il Nasdaq. A seguito di alcuni giorni veramente fondamentali, dove hanno dati le trimestrali società quali Google, Microsoft, Yahoo e Apple, veri e propri titoli guida del settore tecnologico, possiamo vedere che graficamente la situazione si dimostra abbastanza cristallina.


ccmp2.gifGuardate il grafico.

Canale ribassista (viola), successiva rottura rialzista del canale stesso, con inversione del MACD. Stesso discorso per l’RSI che gira in posizione neutrale. Siamo arrivati al 38.2 % di Fibonacci dell’ultimo movimento ribassista. Correzione fino al 23.6 per poi ripartire.
Notate la MM a 21 giorni, un vero e proprio livello resistenza che, però, proprio ieri è stato violato al rialzo.
Quindi, graficamente parlando, vedo una continuazione del rimbalzo.
La violazione di quota 2313 ci porterà al primo importante target, ovvero 2360.


-Avviso per I lettori-
Se ritieni interessante e utile questo post o altri articoli del blog CLICCA QUI per capire come sostenere l’iniziativa.
Grazie e buona lettura!
DT

STAY TUNED!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

EURO: quale futuro ci attende?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+