BYE BYE NASDAQ

Scritto il alle 10:16 da Danilo DT

Era uno dei pochi indici che ancora aveva un trend non violato. Ormai era solo una questione di tempo. Come ho scritto in passato, io non credo né in un decoupling delle economie emergenti da quelle storicamente più sviluppate, e tanto meno credo che in questo momento ci siano particolari settori che avranno performance particolarmente positive (nell’ambito dell’azionario). Il tecnologico non è un settore che è immune dai danni di una recessione. E ieri sera si è visto molto bene…

Violata la trendline

nasdaq index chart grafico 2007 ccmpIl grafico (come sempre) fotografa la storia e la situazione del momento di un qualsiasi titolo o indice. Guardando il grafico di ieri sera del Nasdaq si vede che anche l’indice high tech è uscito dal trend rialzista. A dir la verità il primo forte segnale di vendita lo avevamo già avuto a metà dicembre, quando era stata violato il canale rialzista in rosso (freccia gialla), anche perché, se guardate con attenzione, tale rottura è stata praticamente coincidente co la violazione quasi contemporanea di 3 medie mobili (chissà perché la gente sottovaluta sempre le medie mobili…forniscono un sacco di informazioni importanti…), le 3 medie mobili che io sono solito usare e con le quali mi trovo bene, ovvero la 21, la 55 e la 200. Da quel momento ci sono solo state vendite (trend viola) e mi aspettavo l’appuntamento alla trendline verde di lungo periodo. La cosiddetta “linea Maginot” dinamica… Ma nulla, ieri sera la lettera continuava ad essere fortissima.

Rimbalzo? SI, ma potrebbe essere il canto del cigno…

Come ho anticipato ieri nel post “Asia chiama, Europa risponde”, dall’Asia arrivano i primi segnali di esaurimento del mercato orso. E secondo me è lecito pensare la stessa cosa, a questo punto per il Nasdaq. Quindi ribadisco che è molto probabile un rimbalzo tecnico dei mercati finanziari.
Ma, sia ben chiaro, e lo sottolineo, si tratta di mercato orso e il rimbalzo sarà di natura tecnica. Una sorta di canto de cigno, almeno secondo me. E la macroeconomia penso possa darmi ragione. E a muovere questo rimbalzo, come ho detto in passato potrebbero anche essere news decisamente aggressive sullo scenario tassi USA.
Un’ ultima cosa… Bradley… Io concepisco la finanza in un modo diverso… Certo che però….

VN:R_U [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

VEDO PREVEDO STRAVEDO tra 10 anni!

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+