IL NASDAQ IN QUATTRO PUNTI

Scritto il alle 12:23 da Danilo DT

Coerentemente con gli altri listini che spesso analizziamo su questo blog, anche il Nasdaq continua al sua corsa al rialzo all’interno di un trend di breve periodo.
Come si vede dal grafico qui sotto, la situazione è abbastanza chiara.

nasdaq comp ccmpPunto primo: siamo chiaramente sopra le MM 21 e 55. Un buon segnale ch conferma la forza del trend in atto.

Punto secondo: L’RSI è in costante crescita. Questo comportamento è sempre sinonimo di un ftrend forte e regolare. Un buon segnale per l’indice insomma

Punto terzo: siamo giunti ad un importante livello tecnico psicologico. Area 2500. Difatti ci troviamo con un importante rintracciamento di Fibonacci (50%) e in estrema vicinanza con quella media che per molti è la crocevia tra la positività e la negatività sui mercati La media mobile a 200 giorni

Punto quarto: e visto che siamo giunti ad un livello topico, il mercato si pone delle domande sulla strada da percorrere. E difatti arriva l’incertezza (guardate l’ultima candela, potenzialmente ribassista) visibile anche da un rallentamento dei volumi.

Quindi possiamo tranquillamente dire che area 2500 potrebbe rivelarsi un livello arduo per il breve periodo.
Monitoriamo con attenzione le prossime sedute.

STAY TUNED!

Se ritieni interessante e utile questo post o altri articoli del blog CLICCA QUI per capire come sostenere l’iniziativa.

Grazie e buona lettura!
DT

VN:R_U [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Tags:   |
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

VEDO PREVEDO STRAVEDO tra 10 anni!

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+