INTERMARKET: DUE CHIARE CORRELAZIONI

Scritto il alle 15:16 da Danilo DT

Sono evidenti da mesi, e io ve le voglio ricordare in questo grafico.
Qui troverete la sovrapposizione di 4 indici chiave per l’analisi intermarket:

– S&P 500
– TBond
– USD
– CRB

intermarket correlazioniSe guardate il grafico risulta evidente la correlazione presente tra CRB e USD da una parte, mentre il ragionamento del “Fly-to-quality” comporta una relazione opposta tra S&P 500 e T Bond.
Quindi si deduce che, nelle prossime sedute, queste correlazioni continuino ad esistere, dandoci un mano a poter stabilire i comportamenti dei vari assets all’interno del mercato.

Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

I sondaggi di I&M

QUATTRO SCENARI PER IL 2024

View Results

Loading ... Loading ...