CORRELAZIONI e PROSPETTIVE II: value e growth mai così distanti

Scritto il alle 13:54 da Danilo DT

Attenzione, non parlo di sola performance, ma di correlazione. E mai come in questi giorni lo stile Value e lo stile Growth sono cosi decorrelati.

Fin qui nulla di strano, se non che la storia ci riporta un bruttissimo episodio. Anno 2000, erano altri tempi, sia ben chiaro, m proprio allora ci siamo ritrovati con un indice di decorrelazione agli stessi estremi. Poi quanto è accaduto è noto, crollo del Nasdaq che oggi, rispetto ad allora, non è una scommessa ma una grande realtà. Intanto però il grafico di SentimenTrader ci fa pensare, quantomeno sul mantenimento dello “status quo” del mercato.

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia. Se sei interessato agli argomenti qui espressi e vorresti approfondirli, contattami!
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)
(Se trovi interessante i contenuti di questo articolo, condividilo ai tuoi amici, clicca sulle icone sottostanti, sosterrai lo sviluppo di I&M!).

Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

TAPERING: quando parte la FOMC con la exit strategy?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+