CHEBANCA!, CHE TASSO MA…A CHE RISCHIO?

Scritto il alle 15:00 da Danilo DT

chebanca.pngCredo che un po’ tutti avrete avuto modo di sentire in TV lo spot su CheBanca!, la nuova banca del gruppo Mediobanca che “regala” un tasso di interesse assolutamente fuori mercato.Un 4,70 % che arriva ad un tasso effettivo pari al 4.86%.Mamma mia… 4,86 % ! Certo, il tasso è lordo e netto diventa il 3.55%. Ma resta sempre, per un conto deposito…uno sproposito!Nel tempo ho imparato che sui mercati finanziari NESSUNO ti dà niente per niente. E quindi, per forza di cose, ci deve essere un “giochino” dietro, un meccanismo sconosciuto ai più che permette e Che Banca di pagare questi rendimenti assurdi.Ecco alcuni dati che possono essere utili per fare maggiore chiarezza.

Mediobanca, certo, però…

Se guardiamo sul sito, si dice che Che Banca è la banca per tutti del Gruppo Mediobanca. Un progetto tutto italiano che ha l’obiettivo di offrire a privati e famiglie solo quello di cui hanno veramente bisogno: risparmio e sicurezza.”.

E ancora: “Mediobanca è la banca d’affari leader in Italia. Da oltre 60 anni assiste la clientela nei suoi processi di sviluppo imprenditoriale fornendo sia servizi di consulenza professionale sia servizi di finanza, dal più tradizionale credito bancario alle più sofisticate formule finanziarie presenti sui mercati dei capitali”.

 

Ma che belle cose! Abbiamo a che fare con una Banca posseduta da un’azienda leader in Italia. E su questo non c’è dubbio. Quindi questo mi dà grande sicurezza. Ma c’è di più. Sempre dal sito inoltre si legge che “CheBanca! aderisce al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi (www.fitd.it) che garantisce i depositi di ogni cliente fino a 103.291,38 euro. In caso di conto cointestato, la garanzia è di 206.582,76 euro”.Splendido! Ma allora sono in una botte di ferro!Non pago, continuo a non fidarmi e vado oltre. Ed ecco che finalmente qualcosa salta fuori…

Che Banca! Appartiene a Compass SpA

Come ben sapete, CheBanca! Appartiene a Mediobanca SpA. Beh, si, è vero, ma non direttamente. Sempre dal sito vediamo questi dati:

 

CheBanca! S.p.A.

Indirizzo di Corrispondenza : Viale Bodio, 37 Palazzo 4 – 20158 MilanoSede legale: Via Aldo Manuzio, 7 – 20124 Milano

Capitale Sociale € 170.000.000,00 interamente versatoCodice ABI 3058.5Codice Fiscale, Partita IVA e Iscrizione al Registro Imprese di Milano n° 10359360152Banca iscritta all’Albo delle Banche e appartenente al Gruppo Bancario Mediobanca,iscritto all’Albo dei Gruppi Bancari al numero 5329Banca iscritta al Registro Unico degli Intermediari assicurativi e riassicurativi presso ISVAP al n. D000203096Socio Unico: Compass S.p.A.Direzione e Coordinamento: Mediobanca S.p.A.

 

 

Socio Unico al 100% Compass ??? Apperò. Sapete cos’è Compass?Compass  è una delle più importanti società italiane di credito al consumo. E finalmente i conti tornano.Compass utilizza il denaro ottenuto con CheBanca! per poi prestarlo ai clienti a tassi ben superiori. Ora tutto è chiaro. Come è anche chiaro l’enorme aumento delle insolvenze proprio in questo ambito. Si parla di un 25%.

Domanda: chi di voi darebbe i soldi a qualcuno , sapendo che poi li presta a privati col rischio di insolvenza così elevato? Si, perché se salta Compass… Per carità, lungi da me fare terrorismo, però se il meccanismo CheBanca! e Compass non funziona più, Mediobanca certo, può intervenire. Ma non è scritto da nessuna parte. Quindi ora, sapete come stanno le cose, spero che tutto questo vi sia stato utile, quantomeno per ricordarvi, come dicevo, che al mondo nessuno dà niente per niente. Ovviamente questo è il mio punto di vista, il mio pensiero. Probabilemnte anzi sicuramente sbaglio, però allo stato delle cose la vedo così. 

Certo, molti diranno che le banche hanno sempre prestato soldi prima raccolti (significa fare banca!) però trovo un po’ troppo “forte” il connubbio con Compass. Tutto qui.

Ripeto. Non voglio insinuare nulla, ma fare solo un po’ di informazione. 

 

Ultima nota: mi sa che nei commetni ne vedremo delle belle, buttateci un occhio…. Il tema è HOT…

 

 

STAY TUNED!

 

-Avviso per i lettori-Se ritieni interessante e utile questo post o altri articoli del blog CLICCA QUI per capire come sostenere l’iniziativa. Anche un piccolo contributo può essere importante. GRAZIE

VN:R_U [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

EURO: quale futuro ci attende?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+