Analisi Utili: una questione di coerenza con il mercato e con la realtà

Scritto il alle 14:33 da Danilo DT

Borse che continuano a salire e matematicamente normale trovarsi con dei price earning sempre maggiori. Ma già in passato abbiamo parlato della NON adeguatezza dei P/E in questa fase di mercato.

Ma quando si tratta di utili, quelli sono validi in qualsiasi momento di mercato. Cosa bisogna monitorare è la coerenza con la realtà.
Ormai le trimestrali sono uscite quasi tutte, in linea di massima con segnali positivi per gli utili ma non per le vendite. E questo dovrebbe già dire qualcosa….

Le trimestrali dello SP500

Però oggi il mercato scommette o meglio sconta questi utili per il 2013 e il 2014.

La domanda è semplicemente questa? Riuscirà il mercato a sorprenderci tutti e realmente portarci questi risultati stratosferici per l’anno 2013 e 2014, proprio in un momento dove tutti si stanno muovendo a correggere le stime sugli utili al ribasso?
E se quindi le suddette stime non verranno rispettate, che cosa accadrà?

STAY TUNED!

DT

NON PERDERE IL MEETING DI INTERMARKETANDMORE – CLICCA QUI!

Buttate un occhio al nuovo network di

Meteo Economy: tutto quello che gli altri non dicono

| Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su databases professionali e news tratte dalla rete | NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:R_U [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (2 votes cast)
Analisi Utili: una questione di coerenza con il mercato e con la realtà, 10.0 out of 10 based on 2 ratings
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

EURO: quale futuro ci attende?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+