Cambio Euro Dollaro ai minimi, spinto da Draghi e dalla speculazione

Scritto il alle 14:30 da Danilo DT

Come detto i riflettori sono tutti puntati sulla giornata di giovedì, quando Draghi nel Meeting Bce ci spiegherà se nel breve periodo ha intenzione di utilizzare l’artiglieria super pesante oppure no. Io personalmente lo escludo in quanto, tanto per cominciare, a breve partirà l’operazione TLTRO e poi siamo in attesa dei risultati di AQR e stress test. Troppa carne al fuoco, la Bce non può muoversi senza numeri concreti, meglio aspettare e, magari, dare ancora un ulteriore segnale al mercato (di dubbia utitlità se non psicologica) tagliando ancora il tasso BCE e portarlo allo 0.05% come anticipato QUI.

Intanto però chi ormai sembra beneficiare in modo evidente (il che non ci sorprende affatto, come i ns lettori sanno) di questa situazione è il Dollaro USA che si sta progressivamente rafforzando. Vuoi per il differenziale di rendimento tra titoli USA ed Eurozona che tende ad allargarsi, vuoi per le parole di Draghi che vuole un Euro debole, vuoi per la forte pressione speculativa contro l’Euro, oggi il cross Euro Dollaro si trova a dei livelli di minimo molto interessanti.
Innanzitutto il grafico Euro Dollaro

Grafico cross EUR USD

EUR Curncy (Euro Spot) DAILY CHA 2014-09-02 08-34-37Mi sembra abbastanza chiaro che il cross EUR USD si trovi a dei livelli “interessanti”, in prossimità del supporto segnato in viola e nella parte bassa del canale ribassista. Il target resta, come detto, area 1.30 ma non escluderei anche delle prese di profitto soprattutto de Draghi raffredderà gli animi con un discorso con lineamenti più “teutonici”.

Euro FX Large Speculator

Euro FX Large Speculator

E’ altrettanto interessante valutare il peso della speculazione sul mercato. Infatti come potete vedere dal grafico, gli short sulla nostra moneta unica sono molto forti e spingono al ribasso il cross EUR USD. Capite benissimo che in concomitanza di qualche news potrebbe essre un’ottima ocasione per chiudere dei trades per poi rientrare in futuro.
Come sempre certezze non ce ne sono ma seguendo la politica monetaria e il trend, mi sembra abbastanza chiara la possibile operatività sul Dollaro USA.

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)
(Se trovi interessante i contenuti di questo articolo, condividilo ai tuoi amici, clicca sulle icone sottostanti, sosterrai lo sviluppo di I&M!). E se lo sostieni con una donazione, di certo non mi offendo…

I need you! Sostienici!

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto.
Informati presso il tuo consulente di fiducia. Se non ce l’hai o se non ti fidi più di lui,contattami via email (intermarketandmore@gmail.com).
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (2 votes cast)
Cambio Euro Dollaro ai minimi, spinto da Draghi e dalla speculazione, 10.0 out of 10 based on 2 ratings
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

EURO: quale futuro ci attende?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+