YEN e Analisi tecnica: quella sottile linea viola

Scritto il alle 11:15 da Danilo DT

Grafico Euro Yen: fase critica, con possibile rallentamento della tendenza rialzista. I fondamentali sono contrastati, tra il quantitative easing e il JPY bene rifugio

Il mondo aspetta quasi con ansia la notizia dell’attacco alla Siria. I mercati da giorni vivono con tensione il momento. Oro nuovamente in spolvero e Dollaro che tende a rafforzarsi. Tutto nella norma, come da copione. Sempre dal punto di vista valutario continua il tracollo delle valute emergenti mentre dal punto di vista tecnico è veramente molto interessante il grafico del cross Euro Yen.
Ma lo yen non è stato propriamente a guardare ultimamente. Avvantaggiato nei giorni scorsi proprio dalle tensioni in Siria, è sceso anche dopo le parole del vicegovernatore della Banca del Giappone Kikuo Iwata, secondo cui l’istituto centrale continuerà nelle sue operazioni di ‘quantitative easing‘ fino a che l’inflazione non si stabilizzerà al 2%.
Una valuta quindi pizzicata tra la debolezza di un deciso quantitative easing “monstre” e la funzione di “bene rifugio”.
Il grafico, come detto, merita attenzione.

Grafico Euro Yen

Come potete vedere, il cross EURJPY continua nel suo uptrend (a favore dell’Euro e quindi indebolimento) ma ultimamente ha rallentato la sua corsa impazzita al ribasso.
Infatti la linea viola NON è una trendline bensi è una curva. Ma la cosa interessante è vedere come si sono evoluti i prezzi. Quasi si sono “appiattiti” e non hanno mai superato la cui rva viola. Ma attenzione: ora siamo a contatto con la curva solita, e nello stesso tempo ci troviamo di fronte un sottilissimo cloud, figlio di una tendenza ormai laterale e NON rialzista, e le due medie mobili a 21 e 55. Insomma un vero muro per il cross EURJPY.

Monitoratelo con attenzione in quanto ormai come detto, la tendenza è laterale e il mercato potrebbe sorprenderci e farci vedere la prima vera inversione ribassista dello Yen vs Euro. Quindi con la valuta giapponese in rafforzamento contro la moneta unica. E di certo la situazione geopolitica potrebbe dare una mano. Ma la condizione chiave resta la rottura della linea viola. Altrimenti continua la fase lateral rialzista, come vuole Abe.

STAY TUNED!

DT

Sostenete l’iniziativa. Abbiamo bisogno del Vostro aiuto per continuare questo progetto!


Buttate un occhio al nuovo network di

Meteo Economy: tutto quello che gli altri non dicono

| Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su databases professionali e news tratte dalla rete

Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

I sondaggi di I&M

QUATTRO SCENARI PER IL 2024

View Results

Loading ... Loading ...