VIX: volatilità ai minimi e curva in contango

Scritto il alle 13:25 da Danilo DT

Grafico VIX: contango e ruolo di FED e PPT

Non sono diventato tutto ad un tratto un maniaco delle curve forward, però ritengo sempre interessanti queste analisi in quanto hanno degli elementi previsionali molto trasparenti ed indiscutibili.
Il VIX ha raggiunto nelle ultime sedute, dei livelli di minimo veramente notevoli. Livelli che non sono “insostenibili” in quanto la volatilità può ancora tranquillamente scendere, ma sono livelli statisticamente anomali. Certo, le lunghe mani della manipolazione del mercato vigilano pronte ad intervenire ogni qual volta un orsetto mette il naso fuori dalla tana. Ma tutto questo non può durare all’infinito.

Grafico VIX

Grafico VIX 2010

Come detto in apertura, ho provato a vedere il grafico VIX sulla curva forward. Il risultato è senza dubbio interessante. Come potete vedere, il VIX è in pieno contango e quindi con pressi in salita. Che significa? Che il mercato si aspetta nei prossimi mesi una volatilità in ascesa, ma se devo essere sincero, non a livelli stellari. Infatti comprare un contratto a luglio lo pago sotto i 26, apparentemente una quotazione molto interessante visto che statisticamente, in 6 mesi, il VIX ha sempre toccato livelli superiori a questi prezzo.

Morale: la volatilità è vista in aumento per il futuro. Cosa più che normale se vediamo i picchi di minimo toccati in questi giorni. Ma il mercato si aspetta comunque una “mano invisibile” sempre ben presente a pilotare sapientemente i mercati anche nel corso del 2011.
E quella mano invisibile può essere battezzata come PPT con la conpartecipazione dei vari quantitative easing della FED.
Un mercato che si prospetta, nel 2011, ancora sempre inesorabilmente squallidamente taroccato.
Evviva la finanza…quella indipendente ed etica però….

Curva VIX forward: grafico in contango

Grafico VIX curva forward

Clicca qui a fianco e Vota questo articolo su Wikio!

STAY TUNED!

DT

Tutti I diritti riservati ©
Grafici e dati elaborati da Intermarket&more sulla database Bloomberg

NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

Sostieni I&M!
Clicca sul bottone ”DONAZIONE” qui sotto o a fianco nella colonna di destra!

Image Hosted by ImageShack.us

Seguici anche su Twitter! CLICCA QUI!

Vuoi provare il Vero Trading professionale? PROVALO GRATIS!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (2 votes cast)
VIX: volatilità ai minimi e curva in contango, 10.0 out of 10 based on 2 ratings
9 commenti Commenta
pecunia
Scritto il 21 dicembre 2010 at 15:52

curva forward presumo voglia dire “curva in proiezione”. Ma curva in contango non so proprio cosa stia a significare….
E’ possibile avere una delucidazione al riguardo?

seguo da tempo il blog e faccio i complimenti per il grande lavoro che c’è a monte.

maria isa

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 21 dicembre 2010 at 16:07

Ciao e benvenuta!

Contango: curva forward con prezzi crescenti
backwardation: curva forward con prezzi decrescenti

http://intermarketandmore.finanza.com/rame-grafico-curva-forward-e-messaggi-per-il-futuro-20987.html

Butta un occhio anche a questio mio post di qualche giorno fa.
In pratica se è in contango il mercato “vede” rialzi futuri (detto in modo moooolto spartano).

:-)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

gremlin
Scritto il 21 dicembre 2010 at 16:13

benvenuta Maria Isa :D

qui trovi qualcosa di interessante http://intermarketandmore.finanza.com/rollover-etc-e-sottostante-divergono-sempre-9221.html

contango = prezzi maggiori dei future scadenze successive
backwardation = il contrario

nel motore di ricerca interno al blog o altro motore trovi comunque un sacco di cose

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 21 dicembre 2010 at 16:18

gremlin,

Se senti profumo di donna tu salti sempre fuori eh? Buongustaio !!!! :mrgreen:

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

pecunia
Scritto il 21 dicembre 2010 at 16:26

grazie per la vostra “l’illuminazione”… :wink:

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

vichingo
Scritto il 21 dicembre 2010 at 17:10

Chi si accontenta gode………..vendute sia ENI che TOTAL con buon gain. :D

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

jesselivermore
Scritto il 21 dicembre 2010 at 17:34

vichingo: Chi si accontenta gode………..vendute sia ENI che TOTAL con buon gain.   

MAI VENDERE UN TITOLO SOLO PERCHè è SALITO TANTO E SE NON CI SONO MOTIVI VALIDI PER FARLO… E MAI COMPRARLO SOLO PERCHè è SCESO TANTO. IL TANTO ED IL POCO SONO SOLO VALORI SOGGETTIVI NELLA NOSTRA MENTE.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

vichingo
Scritto il 21 dicembre 2010 at 17:54

jesselivermore@finanza,

Ho capito, ma se l’ho fatto il motivo c’è…………………………………Meno male che c’è il libero arbitrio e decidere in autonomia, in piena libertà senza condizionamenti mi sembra una bella cosa e poi i postulati mi piacciono poco.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

gremlin
Scritto il 21 dicembre 2010 at 17:56

Dream Theater,

sono semplicemente rispettoso della netiquette: jus primae salutatio :mrgreen:

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

BCE: che ne sarà dei bond acquistati con il QE?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+