UNLIMITED QE for ALL. Bastasse quello!

Scritto il alle 07:42 da Danilo DT

FED e BCE unite in un Unlimited QE. Manca all’appello la PBoC ma arriverà anche lei. Intanto il mercato rimbalza. Non trascurate i “dettagli del momento”

Et voilà, se la FED era passata al QE to infinity, o Unlimited QE (chiamatelo come volete ma il concetto è il medesimo), anche la BCE si mette (più o meno ) sullo stesso piano. Ora la Bce potrà acquistare titoli di Stato e bond emessi da enti internazionali e sovrannazionali senza limiti senza dover rispettare il limite del 33% per i titoli di Stato e del 50% per i sovranazionali. Diciamo che si sta preparando il campo ad un eventuale emissione di CoronaBond che la BEI o l’ESM potrebbe emettere e che la BCE andrebbe subito a monetizzare.

FED TOTAL ASSET

Come vedere la FED aveva già cominciato i suoi acquisti mesi fa, quando arrivò sui mercati la prima crisi di liquidità. Ve la ricordate? Ne abbiamo parlato più volte e già allora mettavamo a nudo un qualcosa che non ci piaceva, che strideva e che con il Covid-19 è esploso.
E aggiungiamo al bilancio delle banche centrali anche il debito pubblico che abbiamo accumulato fino ad ora e che accumuleremo nei prossimi mesi.

Se poi volete farvi ancora più male andiamo ad aggiungere anche il debito privato e siamo a posto. A parte queste elucubrazioni, è evidente che la massa di liquidità messa in campo è impressionante ed è altrettanto vero che tornerà forse utile per una brillante ripartenza. Intanto però le cose sembrano migliorare quantomeno sui mercati finanziari. Intanto mettiamo a nudo le condizioni estreme in cui si sono trattate le azioni in questi giorni di follia. Guardate il “liquidissimo” Sp500.

Grandi spread, grande volatilità, ma adesso per fortuna le cose vanno meglio e la liquidità non manca, vero? Poi per carità ci sono questi piccoli dettagli… Quisquiglie…

(…) The US has overtaken China to become the country with the largest number of confirmed coronavirus cases in the world, with 81,943 Americans now testing positive for Covid-19. State-by-state figures published late on Thursday showed confirmed cases of coronavirus in the US had overtaken the 81,285 cases reported by China, with the biggest outbreaks in New York, New Jersey and California. A total of 1,177 people in America have died from the rapidly-spreading virus. The latest US figures underscore how the centre of gravity for the coronavirus pandemic has shifted from Asia to the West. The US overtook China on the same day Beijing said it was temporarily suspending visits from almost all foreign nationals — a marked reversal to policies implemented in the US and Europe in January to limit travellers from China. China, where the global outbreak first began, does not include positive tests from people who did not exhibit symptoms in its totals, casting doubt on the data. There are now 523,163 confirmed coronavirus cases worldwide, according to a tally by Johns Hopkins University.(…) [Source

Clicca QUI per vedere l’elenco dei post della saga #TheBigCrisis

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia. Se sei interessato agli argomenti qui espressi e vorresti approfondirli, contattami!
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.9/10 (7 votes cast)
UNLIMITED QE for ALL. Bastasse quello!, 9.9 out of 10 based on 7 ratings
Nessun commento Commenta

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

VEDO PREVEDO STRAVEDO tra 10 anni!

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+