UNA RONDINE FA PRIMAVERA?

Scritto il alle 10:24 da Danilo DT

affari.jpgSiamo tutti testimoni di un’eccellente serata borsistica Made in USA.
Listini in gran spolvero e Nasdaq & Co. che prendono una boccata di ossigeno. Ma facciamo molta attenzione: il rimpalzo diieri è sicuramente ben augurante, ma non possiamo decretare ancora la morte dell’orso.
Tutto può ancora succedere.
Se andiamo a guardare l’indice S&P 500 (vedi sotto) notiamo, innanzitutto, un eccellente candelona bianca. E’ senza dubbio di buon auspicio. Guardiamo infatti nei cerchietti. Negli ultimi mesi, in downtrend, candele bianche di queste dimensioni, a seguito di una fase ribassista, hanno sempre portato a dei rally.
I presupposti per la continuazione di tale scenario rialzista sono comunque molto interessanti. Siamo appoggiati, come sapete , sul supporto a 1223, l’RSI è in divergenza da un po’ di tempo e chiama a gran voce il rimbalzo. I volumi ultimamente si sono fatti interessanti. Tutto quindi sembra pronto per decretare la prosecuzione del rimbalzo. Ma cosa manca? Innanzitutto manca la cosa più importante, ovvero la rottura della trendline ribassista verde. Muoversi prima di tale rottura lo riterrei quantomeno audace, anche se la voglia è tanta…. Cosa è che mi porta a tale prudenza? I fattori sono diversi


Intermarket e trimestrali

spx4.gifInnanzitutto non possiamo assolutamente dimenticare a cosa andiamo incontro oggi. Signori, proprio in questa giornata dovremo subirci una valanga di trimestrali chiave. Volete qualche nome? Novartis, Nokia, AMD, IBM, Google, Microsoft, JP Morgan, Merrill Lynch, BlackRock e Coca Cola. Sono titoli “benchmark” che possono influenzare in modo determinante il mercato. Tutto qui? Direi di no… Abbiamo almeno altri 2 fattori fondamentali.
Ci caliamo nuovamente nelle materie prime:
ORO: stiamo sfiorando il supporto a 954 $. Ho chiuso le posizioni sul metallo giallo in via precauzionale. Il comportamento dell’oro su questo supporto sarà sicuramente correlato all’andamento delle borse.
Ed infine, immancabile… WTI.
Il canale continua ad essere tecnicamente perfetto. Ieri abbiamo assistito ad una escursione, subito rientrata. E state pur certi che la tenuta di questo canale influenzerà, e non di poco, le piazze azionarie.
E in caso di rottura ribassista, butterò un’occhio alle raffinerie, ho già una listina interessante di titoli da seguire…
Quindi capite che la rondine di ieri, al momento non fa ancora primavera, anche se dà segnali molto forti. Sono necessarie altre rondinelle. Speriamo che questa volta si tratti di rondinelle e no di un dannato passero solitario….

ECCOVI I GRAFICI di WTI e ORO.
Che dite, vi voglio bene, si o no? E allora, se ritenete questo blog valido e costruttivo, perché non sostenere l’iniziativa?

CLICCA QUI per capire come sostenere il blog.

Grazie e buona lettura!
DT

VN:R_U [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Euro o non Euro....questo è il problema?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+