Tutto al contrario di tutto

Scritto il alle 12:44 da Danilo DT

Molto spesso si parla di cosa farà il mercato domani, dopodomani, tra una settimana, lasciando un po’ da parte qual è la visione che forse è in assoluto la più importante, quella per il medio lungo termine.
Punzecchiato da alcuni lettori, mi sono andato a vedere qual’era la situazione dei mercati facendo un’analisi di lungo periodo. E come esempio ho preso l’indice che resta un buon vecchio benchmark per il nostro mercato: il nostrano Mibtel, che racchiude la totalità della “borsa che conta”. Ed ecco cosa ne è venuto fuori.

MIBTEL: Il trend continua ad essere positivo

A me piace sempre mettermi in discussione, anche perché l’analisi tecnica è tutto fuorché una scienza esatta. Ne è l’esempio più classico l’analisi Elliottiana, tanto personale quanto discutibile. Certo è, però, che chi riesce ad interpretare le curve nel modo migliore, riesce a portare a casa fior di quattrini. Lasciando da parte questo tipo di analisi, di cui non sono propriamente un grande studioso, andiamo a vedere cosa di dice il Mibtel per il lungo periodo.

mibtel-long.gif

Come potete vedere, tanto per cominciare i rintracciamenti di Fibonacci sono decisamente molto validi ed interessanti. Ad ognuno dei livelli chiave troviamo effettivamente dei supporti/resistenze di una certa importanza. Quindi si conferma la strategica importanza della tenuta dei 30.000 punti. Inoltre è lampante il fatto che la trendline di lungo periodo (che parte dalla partenza dell’uptrend, ovvero dal marzo del 2002) al momento non è intaccata, anzi nell’ultima correzione ci siamo proprio appoggiati sopra ad essa. Quindi, come potete ben vedere, possiamo stare tranquilli. Siamo in Uptrend… Inoltre guardate la MM a 21 giorni  è un eccellente resistenza dinamica. L’RSI diverge positivamente, il che potrebbe voler dire che ci sarà un corposo rimbalzo e si tornerà per lo meno ai massimi precedenti. I volumi inoltre sono decrescenti in questa fase correttiva. E da quando il mondo è mondo, se in una correzione i volumi sono in diminuzione, si tratta di presa di beneficio e non di inversione di tendenza. In sintesi quindi:

  1. Fibonacci sorregge il moviemtno rialzista
  2. 30.000 è un livello di supporto fondamentale non ancora violato
  3. Il trend di lungo periodo non è stato intaccato
  4. RSI diverge positivamente
  5. I volumi sono diminuiti nella fase di downtrend

Mibtel: Il trend NON è più positivo

Quindi possiamo stappare le bottiglie e fare festa…. Beh, aspettiamo un minuto. Purtroppo c’è una seconda ipotesi, meno felice….

mibtel-long-2.gif

Se invece della trendline gialla, ne tracciassimo un’altra, che è effettivamente altrettanto valida? Dal grafico suesposto, vedete che la nuova trendline azzurra tratteggiata metterebbe in crisi qualsiasi analista. Il motivo? Sarebbe già stata violata. E nel momento in cui è stata violata abbiamo anche avuto un incremento di volumi. Quindi…. Si potrebbe affermare che per il nostrano indice, la situazione si fa complessa.

A questo punto, quale delle 2 versioni possiamo considerare come quella corretta. Ai posteri l’ardua sentenza. Però personalmente, per il Mibtel, io mi aggrapperei con fiducia a quota 30.000 punti ( o se preferite, 29.857), la cui violazione sarebbe un segnale indiscutibile.

Situazione per il breve termine

Ma non dimentichiamoci di guardare anche al breve termine.

mibtel.gif

Beh, direi che anche qui mi sembra abbastanza chiaro. Un bel triangolo che al momento non ci dà grossi segnali operativi. Vediamo quale dei 2 lati verrà rotto. Intanto però il Sequential di DeMark ci ricorda che proprio sul Mibtel il Buy Countdown ha chiuso il suo movimento e suggerisce il Buy. Però c’è sempre quel gap da chiudere.
Qualcuno ora mi dirà che sono un folle, perché ho detto tutto al contrario di tutto. Purtroppo se si vuole essere oggettivi, non potevo dire diversamente. Quindi, la cosa da fare è semplicemente una: aspettare gli eventi e comportarsi di conseguenza.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

BCE: che ne sarà dei bond acquistati con il QE?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+