STRONG MARKET: tutti pazzi per l’equity

Scritto il alle 07:45 da Danilo DT

Ormai sembra un rialzo senza fine. Certo, prima o poi arriverà la correzione, ma sembra difficile trovare i presupposti che suggeriscano una correzione “come si deve”: ma andiamo con ordine.
In questi giorni mi è capitato di leggere un articolo su Bloomberg dove si parlava dei metodi di valutazione preferiti dall’oracolo di Omaha, al secolo Warren Buffett.

(…) The “Buffett Indicator” is a simple ratio: The total market capitalization of U.S. stocks divided by the total dollar value of the nation’s gross domestic product. It first crossed above its previous dot-com era peak in 2019. Still, it has been trending higher for decades, and if there’s one mantra investors love even more than Buffett’s it’s, “the trend is your friend.” However, in recent weeks, even that long-term trend fails to justify the metric’s frothy appearance. With U.S. market cap more than double the level of estimated GDP for the current quarter, the ratio has surged to the highest-ever reading above its long-term trend, according to an analysis by the blog Current Market Valuation, suggesting a “strongly overvalued” situation. (…) [Source

Il “Buffett Indicator” quindi è chiarissimo. Mercato che è tutto fuorchè a sconto. In un “mondo normale” sarebbe quindi folle mettersi long e scommettere ancora sul rialzo di borsa. E invece qualcosa è diverso, perché oggi abbiamo un mercato azionario che globalmente cuba per 110 mila miliardi di USD.

Malgrado la recessione, la pandemia, i lockdown e tutto il resto. Un miracolo! Forse il mercato sconta un futuro roseo ed una pronta ripresa. Questo è certo, intanto però i flussi sui mercati non scemano di certo. Anzi, mai visti così tanti flussi come oggi nella storia. TINA? (there is no alternative)…

Inutile che ce la raccontiamo. La cosa che più conta è la massa di liquidità che viene immessa nel mercato. E non solo quello che è stato ma anche quello che sarà. Banche centrali prima, ma adesso che le stesse hanno “finito” la loro missione, è giusta l’ora della spinta fiscale. Recovery Fund in Europa e politica fiscale di Biden dall’altra sono due tra gli esempi più lampanti.


Guardate il secondo grafico, non credo che l’andamento del Bitcoin sia così casuale…. TINA?
Intanto mi sembra chiaro che al momento anche i trading system, abbiano le idee molto chiare. Il grafico ci illustra uno Spoore sempre molto sul pezzo, che ha un trend inequivocabile. Ipercomprato? Si ma sembra proprio che non possa bastare un RSI oltre i 70 per fare arrivare una seria correzione. Take profit salutari, quelli si, ma al momento non ci sono i presupposti per nulla di più.

Grafico SP500

Grafico SP500 SPX via TradingView

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia. Se sei interessato agli argomenti qui espressi e vorresti approfondirli, contattami!
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)
(Se trovi interessante i contenuti di questo articolo, condividilo ai tuoi amici, clicca sulle icone sottostanti, sosterrai lo sviluppo di I&M!).

Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

TAPERING: quando parte la FOMC con la exit strategy?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+