Spread Bund BTP : rischio stabile

Scritto il alle 14:00 da Danilo DT

logo-banca-italia

Lo Spread Bund BTP è uno degli elementi più importanti da valutare quando un qualcosa, tipo un rischio default, aleggia sui mercati. Quando lo spread Bund BTP si “allarga” e quindi aumenta, è il chiaro segnale che sul mercato torna la paura.

Di riflesso anche l’ITRAXX recupera terreno ed in linea generale i titoli “più rischiosi” perdono valore a scapito del “porto sicuro”, ovvero il Bund tedesco che è considerato il massimo come solidità finanziaria in Europa, vero e proprio benchmark di riferimento per il settore.

In questo momento di paura per il futuro di paesi come Grecia (ma anche Spagna), più la situazione “difficile” di Gran Bretagna ed Irlanda, hanno portato nuovamente di moda il cosiddetto fly to quality. Si vendo no le obbligazioni meno sicure a favore dei governativi più solidi.

Su alcune fonti ho letto che questo fenomeno è partito alla grande, soprattutto a scapito dei titoli governativi e societari greci.

Mi sento di poter affermare che. al momento, la situazione è assolutamente settorizzata su alcune tematiche e non è generalizzata.

Quindi, è vero che i titoli greci sono fortemente venduti, ma i bond di altre nazioni non propriamente di massimo rating (tra cui l’Italia) continuano a stare al loro posto senza dover denunciare eccessiva volatilità nelle quotazioni.

E il grafico, appunto dello spread Bund BTP lo testimonia

Grafico Spread Bund BTP

spread_bund_btp

Come vedete lo spread Bund BTP è stabile in area 80, ma ben lontano dall’area 160 vista nel bel mezzo della crisi, a marzo 2009.

STAY TUNED!

ATTENZIONE: nota importante. Sostieni questo BLOG con una donazione, cliccando sul bottone nella colonna di destra. Così facendo, sosterrai questa iniziativa e permetterai al blog di sopravvivere.

Segui il blog con gli RSS feed gratuitamente!

Image Hosted by ImageShack.us

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

BCE: che ne sarà dei bond acquistati con il QE?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+